IT   EN

Ultimi tweet

VIDEO: UN SUPER EROE INSEGNA A BATTERE IL MELANOMA. PROGETTO ADOI - LILT

Un fumetto rivolto ai bambini, per insegnare l’importanza di una corretta esposizione al sole, per evitare scottature della pelle e il rischio di melanoma. È l’iniziativa che lancia questa estate l’Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani (ADOI) e la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT). Il fumetto si compone di due parti. Nella prima c’è una breve simpatica storia con il protagonista che porta due bambini sul “Pianeta Pelle” e sconfigge Mel nascosto in un neo; nella seconda parte sono illustrati alcuni consigli per prendere il sole in maniera corretta e diventare “Ado-boys”: 

1) Tutte le persone e soprattutto i bambini devono evitare una eccessiva esposizione al sole. Nessuna esposizione fino a 6 mesi di età 2) Evitare di stare in spiaggia o esposti al sole nelle ore più calde, dalle 12 alle 16. 3) Cercare il più possibile riparo all’ombra 4) Indossare maglietta, cappellino e buoni occhiali da sole 5) Usare sempre la crema solare, resistente all’acqua e con protezione molto alta, rinnovando l’applicazione a intervalli regolari 6) Sotto l’ombrellone arriva comunque il 50% dei raggi solari e in acqua il 90% fino a un metro di profondità 7) Evitare profumi e deodoranti prima dell’esposizione 8) Gli indumenti sintetici proteggono più di quelli con fibre naturali. Attenzione a quelli bagnati: il sole passa maggiormente 9) Salendo di quota in montagna, i raggi del sole sono più intensi e passano anche attraverso le nuvole 10) Evitare lettini e lampade abbronzanti.