IT   EN

Ultimi tweet

video Tiroide: Genetica, diagnosi e prevenzione del Tumore midollare- intervista prof. S. Filetti, Roma

 

Intervista al prof. Sebastiano Filetti, Professore di Medicina Interna, Università Sapienza di Roma.
Riconoscere il tumore midollare della tiroide come una malattia rara. Istituire un registro nazionale e una rete di centri di riferimento. Rendere i pazienti più informati e consapevoli, diffondendo il messaggio positivo che il carcinoma midollare della tiroide non è più un tumore invincibile.



Sono alcuni dei 10 punti del Manifesto del Tumore Midollare della Tiroide che, promosso da AstraZeneca e dall'Osservatorio Malattie Rare, è stato presentato oggi in occasione dell'arrivo in Italia di Vandetanib: la prima terapia che inaugura, secondo gli esperti, una nuova era nel trattamento di questa rara e particolarmente aggressiva forma di tumore. Si tratta dell'unica molecola approvata per il trattamento del carcinoma midollare della tiroide, che colpisce ogni anno circa 200 italiani e 2.400 persone in Europa.

http://www.salutedomani.com/il_weblog_di_antonio/2013/09/tumore-midollare-della-tiroide-vandetanib-una-nuova-era-nella-terapia.html