IT   EN

Ultimi tweet

video Meningite, infezione sottostimata- intervista prof. Chiara Azzari, Firenze

 

Intervista alla professoressa Chiara Azzari, Direttore Clinica Pediatrica II, Dipartimento di Pediatria Internistica - Università degli Studi di Firenze e Azienda Ospedaliero-Universitaria "A. Meyer", Firenze. Dopo il via libera da parte della Commissione Europea lo scorso gennaio, è arrivata anche l'autorizzazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) all'immissione in commercio di Bexsero®, il nuovo vaccino multicomponente Novartis contro il meningococco di sierogruppo B [rDNA, componente, adsorbito].

La meningite meningococcica è un'infezione batterica e la principale causa di meningite in Europa, soprattutto tra i neonati, la fascia d'età più esposta al meningococco B (MenB)4. Indicato per l'immunizzazione a partire dai due mesi di età, il vaccino Novartis contro il MenB, è il risultato di oltre venti anni di ricerca d'avanguardia nello sviluppo dei vaccini presso i laboratori di Siena.

http://www.salutedomani.com/il_weblog_di_antonio/2013/06/meningite-il-primo-vaccino-contro-il-meningococco-b-parla-italiano-e-approvato-dall-aifa.html