IT   EN

Ultimi tweet

Video Degenerazione maculare: la terapia con ranibizumab (Lucentis)

 

Ranibizumab è ad oggi l'unico farmaco anti-VEGF (fattore di crescita vascolare endoteliale) approvato per tre indicazioni terapeutiche: degenerazione maculare neovascolare legata all'età (wet-AMD), diminuzione visiva causata da edema maculare diabetico (DME) e da occlusione venosa retinica (RVO). Ha inoltre ricevuto recentemente l'estensione del rimborso a carico del SSN anche nei pazienti con wet-AMD e acuità visiva inferiore a 2/10 e/o patologia del secondo occhio.

Leggi qui la notizia