IT   EN

Ultimi tweet

Svizzera: Farmaci stimolanti venduti su Internet. Analisi Swissmedic

Analisi di Swissmedic hanno fornito nuovi risultati: stimolanti l’erezione venduti in Internet contengono, talvolta di proposito, dosi massicce e pertanto sono pericolosi per la salute. Inoltre, sono mischiati con un analgesico non dichiarato.

Quest’anno Swissmedic ha analizzato nel suo laboratorio quasi 100 stimolanti l’erezione confiscati dalle autorità doganali. Circa tre quarti di questi prodotti contenevano il principio attivo sbagliato o dichiarato in un dosaggio troppo esiguo o troppo elevato. 
È stata inoltre fatta una nuova scoperta: in diversi prodotti era dichiarata e anche contenuta una dose del principio attivo di gran lunga eccessiva. Dal punto di vista medico, questo è estremamente preoccupante, poiché un sovradosaggio non migliora la funzione erettile, ma molto più spesso causa solo effetti collaterali, come ad esempio disturbi cardiocircolatori.
In un prodotto che un turista svizzero ha acquistato in un mercato a Bangkok erano dichiarati 500 mg di tadalafil, ossia una quantità 25 volte superiore alla dose massima omologata. In realtà non era contenuto questo principio attivo, bensì un altro stimolante l’erezione, il sildenafil, nel dosaggio usuale.

Aggiunta di analgesico
Un’altra scoperta preoccupante era l’aggiunta non dichiarata di diclofenac, un analgesico con effetto antinfiammatorio. Se un paziente assume già un simile preparato (ad esempio per curare l’artrosi), può verificarsi un accumulo che mette considerevolmente in pericolo la salute. 

L’assunzione sistematica di un simile preparato illegale può provocare disturbi dispeptici e persino emorragie gastrointestinali, la cui causa non può essere riconosciuta poiché questaaggiunta non è nota. Gli esperti di Swissmedic hanno trovato diclofenac in cinque campioni – con diverso dosaggio – sotto il nome di «Nizagara» e altri tre prodotti.

Swissmedic ha comunicato questi nuovi risultati di analisi alle autorità degli altri Paesi affinché i preparati pericolosi possano essere ritirati dal commercio non solo in Svizzera ma anche altrove e i pazienti possano essere protetti dagli effetti indesiderati.

Swissmedic mette vivamente in guardia la popolazione contro l’acquisto e il consumo di medicamenti commerciati in Internet.