IT   EN

Ultimi tweet

Regione Lazio, ricerca e università: bando da 15 milioni di euro

L’università e la ricerca per uscire dalla crisi e per tornare a creare sviluppo. E’ la ricetta che sta portando avanti la Regione. 

Il Lazio, infatti, ha la realtà scienti?ca più importante in Italia, con centinaia di laboratori e 48 enti di ricerca, 6 parchi scienti?ci, 3 distretti tecnologici e 14 mila docenti e ricercatori. 

Una risorsa che deve tornare protagonista delle scelte. 

Per questo arriva un bando da 15 milioni di euro nei settori dei beni culturali, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, delle scienze e dell’aerospazio. Non saranno accettate proposte il cui valore progettuale sia inferiore ai 500mila euro, con una durata non superiore ai 24 mesi dalla data di sottoscrizione della convenzione. 

C'è tempo fino al 28 ottobre per partecipare. Parte infatti una fase di consultazione e partecipazione come ha spiegato il presidente Nicola Zingaretti. “Ascolteremo – ha detto - consigli e suggerimenti per sperimentare anche una forma nuova di dialogo col mondo dell'università e della ricerca”. 

E’ solo la prima fase di un impegno più ampio. L’ha sottolineato il vicepresidente Massimiliano Smeriglio che ha ricordato come nel 2014 ci sarà un secondo bando da 40 milioni di euro. Con un’opportunità per il futuro. “Vogliamo arrivare pronti alla programmazione dei nuovi bandi del fondo sociale europeo – ha aggiunto Smeriglio - 780 milioni di euro che avremo a disposizione dal 2014 al 2020".

Se vuoi informazioni su come contribuire con le tue idee e proposta clicca qui