IT   EN

Ultimi tweet

Yoga, terapia efficace per le malattie cardiovascolari?

Ci sono 'evidenze promettenti' che la pratica dello yoga possa apportare benefici nella gestione e miglioramento dei fattori di rischio associati alle malattie cardiovascolari. In questo senso potrebbe esser una terapia potenzialmente efficace per la salute del cuore.

A seguito di una revisione di 37 studi clinici randomazzati su 2768 persone, ricercatori olandesi e statunitensi hanno scoperto che lo yoga può fornire gli stessi benefici di attività tradizionali come andare in bicicletta o camminare a ritmo sostenuto. "Questo risultato è significativo -affermano i ricercatori- chi non può o non vuole eseguire gli esercizi aerobici tradizionali potrebbe ottenere benefici simili nella riduzione del rischio cardiovascolare. Lo studio è pubblicato oggi sull' European Journal of Preventive Cardiology.

Lo Yoga è una pratica mente-corpo che ha avuto origine in India e incorpora elementi fisici, mentali e spirituali. E' stato dimostrato in diversi studi di essere efficace nel migliorare i fattori di rischio cardiovascolari, con riduzione del rischio di infarto e ictus. Tra i pazienti con malattia coronarica esistente, lo yoga ha fornito un beneficio statisticamente significativo nel ridurre il colesterolo LDL quando associato a farmaci (statine e farmaci ipolipemizzanti).

I risultati dello studio hanno mostrato che i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari sono migliorati di più in coloro che fanno yoga rispetto a quanto non lo praticano e inoltre che lo yoga ha il medesimo effetto dell'esercizio fisico tradizionale.

La prof.ssa Myriam Hunink dell' Erasmus University Medical Center di Rotterdam e della Harvard School of Public Health di Boston, ha affermato che, anche se le prove di effetti benefici dello yoga nella salute cardiovascolare sono in crescita, una spiegazione fisiologica rimane poco chiaro. Tuttavia, afferma che "questi risultati indicano che lo yoga è potenzialmente molto utile e, a mio avviso vale la pena praticarlo".

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.