IT   EN

Ultimi tweet

Video farmaci biosimilari nella Regione Lazio- dott.ssa R. Di Turi, Roma

 

Intervista alla  Dott.ssa Roberta Di Turi - Direttore UOC Farmacia Ospedaliera e UOCI Assistenza Farmaceutica Territoriale, ASL Roma D in occasione del convegno promosso da Sandoz “I biosimilari, ‘best practice’: esperienze a confronto” di Roma.

 


“I farmaci biotecnologici e i loro successori biosimilari hanno rappresentato una terapia risolutiva dell’annoso problema dell’anemia, cambiando lo status fisico dei nostri pazienti, che non solo non dovevano più sottoporsi a frequenti e pericolose trasfusioni, ma godevano decisamente di una migliore qualità di vita” dichiara il Dott. Massimo Morosetti, Direttore UOC Nefrologia e Dialisi, Ospedale Giovan Battista Grassi di Roma “Di concerto con il dipartimento del farmaco del mio ospedale, abbiamo analizzato l’impatto farmaco economico derivato dall’impiego dei biosimilari nella terapia dell’anemia. L’analisi dei risultati mostra che i pazienti hanno tutti mantenuto i target della terapia dell’anemia all’interno dei limiti consigliati dalle linee guida, senza incidenza di effetti collaterali se non come già osservato di recente con gli originator”.

 

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.