IT   EN

Ultimi tweet

VACCINO SPERIMENTALE CONTRO IL CANCRO AL SENO #ASCO17

Al congresso ASCO (American Society of Clinical Oncology) di Chicago, tempio mondiale della ricerca clinica oncologica, sono stati presentati i risultati preliminari di un vaccino contro il tumore mammario.

I risultati, discussi quest’anno da un ristretto numero di esperti mondiali, tra cui il Professor Michelino De Laurentiis dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli Fondazione G.Pascale, unica struttura oncologica italiana a prendere parte alla sperimentazione, hanno rappresentato la base per il lancio di uno studio clinico mondiale di fase III, quindi uno studio di fase avanzata e in grado di fornire risultati definitivi. Lo studio, altamente innovativo, prevede la somministrazione del vaccino anti Globo H-KLH come terapia adiuvante (cioé subito dopo l’intervento chirurgico al seno) in donne con tumore ‘triplo-negativo’ con lo scopo di aumentare i tassi di guarigione di questo sottotipo di tumore mammario ad alta aggressività.

Lo studio partirà nel corso del 2018 e il Pascalesarà in prima fila mondiale e unico in Italia, in questa entusiasmante sfida, che apre nuovi scenari nella cura del cancro, grazie alla presenza nel gruppo di coordinamento internazionale del professor De Laurentiis, uno degli artefici del disegno della sperimentazione.

Il ruolo del Pascale nello sviluppo del vaccino sarà assolutamente primario a livello mondiale, visto che Michelino De Laurentiis ha già ottenuto di affiancare alla sperimentazione principale ulteriori studi di combinazione del vaccino con farmaci inibitori dei checkpoint immunologici su pazienti in fase metastatica. . Il Congresso internazionale dell’Asco di Chicago ha confermato il grande livello del Pascale come centro di riferimento per l’oncologia mondiale. E come dichiara il direttore generale dell’Istituto di via Semmola, Attilio Bianchi: .

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.