IT   EN

Ultimi tweet

UROLOGIA, IL DECALOGO DELLA PREVENZIONE PER L' UOMO

Con “Prevenzione Alpha” sono state poste le basi della prima campagna per la salute maschile, promossa dalla Società Italiana di Urologia in collaborazione e con il patrocinio del Ministero della Salute.
 

Evita di fumare; se fumi, smetti di fumare: oltre al tumore del polmone ed a quello delle vie respiratorie, il fumo è strettamente correlato al tumore della vescica che è il terzo tumore per frequenza nel maschio.

Se vedi sangue nelle urine rivolgiti ad uno specialista: La presenza di sangue nelle urine (ematuria) viene spesso sottovalutata dal paziente o scambiata per un’infezione delle vie urinarie. Le cause di ematuria vanno sempre indagate.

Controllati palpandoli i testicoli: il tumore del testicolo ha un’incidenza molto elevata tra i 15 ed i 35 anni. 

Vaccinati e fai vaccinare per il Papilloma virus: Il 50-80% dei soggetti sessualmente attivi si infetta nel corso della vita con un virus HPV e fino al 50% si infetta con un tipo oncogeno.

Usa il preservativo: le malattie sessualmente trasmesse sono ad oggi un grosso problema che riguarda soprattutto soggetti giovani. 

Bevi adeguatamente, circa 1,5/2 litri d’acqua al giorno: in questa maniera l’organismo è in grado di gestire i bilanci tra liquidi in ingresso ed in uscita senza concentrare troppo le urine, riducendo il rischio della formazione di calcoli urinari.

Mangia sano: una corretta dieta riduce il rischio di calcoli delle vie urinarie, prostatiti e sintomi del basso tratto urinario, deficit erettile.

Fai attività fisica: alcuni studi hanno dimostrato che persone obese hanno maggior rischio di formare calcoli renali, oltre a forme più aggressive di tumore prostatico.

Controlla pressione e glicemia: diabete e ipertensione sono fra le maggiori cause di insufficienza renale. Ricorda che il deficit erettile non è una patologia, ma quasi sempre un campanello di allarmedi altre patologie, più spesso cardiovascolari. 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.