IT   EN

Ultimi tweet

Una 'Cattedra di Parkinson' all' Inselspital di Berna

 

Una "cattedra di Parkinson" è stata creata presso il Dipartimento di Neurologia dell'Università Inselspital di Berna. L'obiettivo è promuovere la cooperazione interdisciplinare nell'area del morbo di Parkinson nella pratica clinica quotidiana e la ricerca sul morbo di Parkinson.

Parkinson Svizzera ha avviato la creazione della cattedra e la sostiene finanziariamente. Sarà occupata dal famoso esperto di parkinson Prof. Paul Krack.

'Parkinson Svizzera' ha agito come catalizzatore per la realizzazione di una "cattedra di Parkinson" con il sostegno dell'Inselspital Berna. Il Dipartimento universitario di neurologia, il gruppo Insel e la facoltà di medicina dell'Università di Berna li sostengono e finanziano. Parkinson Svizzera rappresenta quindi un importante esempio per il miglioramento sostenibile della qualità della vita di oltre 15.000 persone malati in Svizzera.

La cattedra di nuova creazione è diretta dal Prof. Dr. med. Paul Krack, capo medico e capo del Centro per i disturbi del movimento presso il Dipartimento universitario di neurologia presso l'Inselspital Bern (direttore clinico: Prof. Claudio L. Bassetti). Lo scienziato di fama mondiale nel campo del morbo di Parkinson sta attirando l'attenzione internazionale con il suo lavoro di ricerca sulla stimolazione cerebrale profonda ('pacemaker cerebrale'): "Intendiamo sviluppare un programma di educazione infermieristica per le cosiddette infermiere del Parkinson. Dovrebbero essere un pilastro centrale all'interno del team multidisciplinare e insegnare alle persone colpite ad affrontare la loro malattia nel miglior modo possibile ".

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.