IT   EN

Ultimi tweet

UN NUOVO MACCHINARIO PER LA RADIOTERAPIA AL S. MARIA GORETTI DI LATINA

Un nuovo macchinario per la radioterapia al S. Maria Goretti di Latina. Attualmente l’ospedale dispone di un macchinario che ormai ha esaurito il suo ciclo produttivo, il Saturno 41. Proprio per questo la Regione sta provvedendo alla sua sostituzione con un nuovo acceleratore lineare.

Un servizio innovativo e funzionale per i malati di tumore. Il nuovo macchinario, di ultima generazione, potrà garantire una radioterapia più moderna in particolare a chi è affetto da patologie tumorali che interessano la  mammella e la prostata.

L’investimento vale 2 milioni e 200 mila euro.  L’apparecchiatura sarà installata nel bunker esistente. La spesa comprende anche la fornitura di un impianto completo di accessori e l’implementazione dei piani di trattamento.

Il rinnovamento della dotazione tecnologica. Tutte le Asl dovranno presentare un piano di rinnovamento complessivo della loro dotazione tecnologica, in particolare per  quanto riguarda la diagnostica.

“È il segno che la sanità regionale sta cambiando ed è un atto di civiltà – è il commento del presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: la messa in esercizio dell’attrezzatura ci permetterà anche di abbattere le liste di attesa, intollerabili sempre ma in particolare quando riguardano patologie tumorali”.

 

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.