IT   EN

Ultimi tweet

Tumore, PharmaMar e Luye Pharma iniziano la sperimentazione con la lurbinectedina in Cina

PharmaMar (MSE:PHM) e Luye Pharma Group Ltd. (HKG:2186) ha annunciato oggi l'inizio di uno studio clinico di Fase I in Cina, a braccio singolo, aperto, che prevede l'aumento del dosaggio e l'estensione . Il primo paziente è già stato incluso nella sperimentazione.

Gli obiettivi dello studio sono di valutare la sicurezza, la tollerabilità, il profilo farmacocinetico e l'efficacia della lurbinectedina come singolo agente nei pazienti cinesi con tumori solidi avanzati. A questo processo parteciperanno dieci centri in Cina.

La prima parte dello studio ha lo scopo di determinare la tossicità limitante la dose (DLT) e la dose raccomandata (RD) di lurbinectedina in monoterapia nei pazienti cinesi con tumori solidi avanzati.

Nella seconda parte dello studio, una coorte estesa di pazienti con tumore polmonare a piccole cellule ricorrente, che hanno subito una ricaduta della malattia dopo la chemioterapia di prima linea a base di platino, sarà trattata con la dose raccomandata, determinata nella prima parte dello studio.

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la Cina ha il più alto numero di casi di cancro al mondo, a causa dell'invecchiamento della popolazione, del fumo e dell'inquinamento. Il cancro ai polmoni è stata la principale causa di morte per cancro e ha avuto il suo più alto tasso di mortalità nel 2018 in Cina e in tutto il mondo. Questo tipo di tumore colpisce un numero maggiore di persone in Cina che negli Stati Uniti, in Europa e in Giappone messi insieme.

L'OMS stima che entro il 2020 saranno diagnosticati 800.000 nuovi casi di cancro ai polmoni e causeranno quasi 700.000 morti. Si stima che il cancro ai polmoni a piccole cellule rappresenti circa il 18% di tutti i tumori polmonari in Cina.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.