IT   EN

Ultimi tweet

TUMORE: PHARMAMAR ANNUNCIA UN NUOVO PROGRAMMA DI RICERCA NELL' IMMUNOTERAPIA

PharmaMar ha annunciato l'avvio del suo nuovo programma per lo sviluppo di molecole antitumorali. Questo progetto di immuno-oncologia cerca composti a basso peso molecolare, inibitori interfacciali, che bloccano il legame tra PD-1 e il suo ligando PD-L1.

Il lavoro è iniziato più di due anni fa con l'analisi dei campioni marini di PharmaMar. La prima di queste molecole è già in fase preclinica.

Un importante vantaggio di questi composti è che alla fine potrebbero essere somministrati per via orale, migliorando così la qualità della vita dei pazienti.

"Stiamo lavorando a questo nuovo progetto da più di due anni e abbiamo già una molecola attiva che stiamo testando nella fase preclinica", afferma Carmen Cuevas, Direttore R&D di PharmaMar.

"Questo programma potrebbe dare all'azienda una nuova capacità di affrontare il cancro -aggiunge José María Fernández, Presidente di PharmaMar- Stiamo cercando inibitori interfacciali tra PD-1 e PD-L1 e la natura è finora l'unica fonte. Potrebbe essere il primo prodotto immunologico con questo obiettivo di somministrazione orale. I risultati che stiamo ottenendo nei modelli animali sono già molto incoraggianti".

Questo nuovo programma di ricerca colloca PharmaMar in una linea di lavoro completamente nuova e innovativa.

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.