IT   EN

Ultimi tweet

Tre casi in Francia: il Coronavirus 2019-nCov arriva in Europa

Due casi di infezione da Coronavirus 2019-nCov sono stati confermati in Francia. L'annuncio è stato fatto dal Ministro della Solidarietà e della Salute, Agnès Buzyn. Di un terzo caso si è parlato in serata.

Questi sono i primi casi europei, ha sottolineato in una conferenza stampa, aggiungendo che uno dei pazienti è stato ricoverato a Bordeaux in isolamento. Il paziente, di origine cinese, ha 48 anni. "È appena tornato dalla Cina, dove ha viaggiato per qualche giorno. Ha attraversato la città di Wuhan. È tornato in Francia il 22 gennaio. È stato ricoverato il 23 gennaio con la conferma della positività dei suoi campioni e sta bene", ha spiegato il ministro. 

Un altro paziente è stato ricoverato a Parigi all'ospedale Bichat e è in isolamento. Il terzo caso era anch'esso di ritorno da un volo proveniente dal Paese asiatico. 

Agnès Buzyn ha detto di essere "estremamente attenta" agli sviluppi della situazione e che "stiamo ripercorrendo la storia di questi pazienti in modo da poter entrare in contatto con le persone che hanno incontrato".

Wuhan, con una popolazione di 11 milioni di abitanti, e la vicina città di Huanggang (7 milioni di abitanti) sono state poste in uno stato di quasi quarantena, con i collegamenti ferroviari e aerei sospesi.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.