IT   EN

Ultimi tweet

Tra miti e verita' per una pelle sana

 

Ci protegge dalle radiazioni, dai traumi, da agenti chimici e microrganismi, ha funzione sensoriale e partecipa alla termoregolazione, alla risposta immune, sintetizza la vitamina D, è flessibile e impermiabile e ha tantissime altre funzioni.

E' la nostra pelle, l'organo più grande, e su di essa aleggiano numerosi miti. «Alcuni possono esse chiariti immediatamente e si può far affidamento su alcune verità», afferma la prof.ssa Sara J Brown, docente di Dermatologia molecolare e genetica all'università di Dundee in Scozia nel suo approfondimento su 'The Conversation'.

 

  1. La pelle si rinnova costantemente

    Vero: c'è una barriera dinamica tra l'ambiente interno del corpo e il mondo esterno con le cellule dello strato esterno della pelle (cheratinociti) che si dividono costantemente. La pelle è una ricca fonte di staminali.

  2. Bere due litri di acqua al giorno per una pelle sana

    Falso: non c'è una quantità fissa da bere, dipende da quanta se ne sta usando e perdendo. L'acqua viene fornita alla pelle dal sangue, che scorre attraverso il derma, lo strato interno della pelle e viene persa dall'epidermide, specialmente in un ambiente secco.

  3. Lo stress può danneggiare la pelle

    Vero: ormoni dello stress come il cortisolo possono nuocere alla pelle come avviene con l'alopecia areata (con la caduta dei capelli) o la psoriasi (ipessimento della pelle, desquamazione e infiammazione) o l'eczema.

  4. Mangiare cioccolato provoca l'acne

    Falso: l'acne 'adolescenziale' può persistere negli anni, si verifica per gli effetti ormonali sulle ghiandole del grasso nella pelle, poi c'è la risposta immunitaria della pelle ai pori ostruiti e ai microbi. Avere una dieta ricca di grassi non è salutare ma non causa l'acne.

  5. Il detersivo causa l'eczema

    Falso:  L'eczema è una condizione in cui la pelle è secca, rossa e si ha prurito. È causata da una combinazione di fattori genetici e di effetti ambientali, che portano all'infiammazione. Sapone, detergenti e detersivi possono irritare la pelle e contribuire alla secchezza perché rimuovono l'olio dalla pelle (proprio come il detersivo elimina il grasso dai piatti) quindi possono irritare e peggiorare l'eczema ma non causarlo.

  6. Segni bianchi sulle unghie equivale a carenza di calcio

         Falso: Se la matrice è traumatizzata, urtata o morsicata, si verifica un'irregolarità  nell'unghia in via di sviluppo e  l'aria può rimanere intrappolata. Questo appare come un segno bianco quando l'unghia si allarga. Il calcio è importante ma questi segni bianchi non sono un segno di carenza.

      7. Il sole fa bene.

        Vero e falso: Diverse lunghezze d'onda hanno effetti diversi sulla pelle. Come regola, il sole fa bene con moderazione ma bisogna evitare di scottarsi. Quando la pelle è esposta a troppi raggi UV si può danneggiare il DNA.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.