IT   EN

Ultimi tweet

Strutture per minori, approvato il protocollo con il Tribunale per i minorenni

Una più stretta collaborazione tra la Regione Piemonte e la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni per il Piemonte e Valle d’Aosta per rafforzare la vigilanza sulle strutture che ospitano i minori e contrastare quelle non autorizzate.

E' quanto previsto dal “Protocollo d’Intesa tra la Regione Piemonte e la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni Piemonte e Valle d’Aosta per la promozione di strategie condivise e attività di raccordo e collegamento in materia di vigilanza sulle strutture residenziali per minori ubicate sul territorio piemontese”, approvato questa mattina dalla Giunta regionale.
 

Il Protocollo sarà siglato nella sede della Giunta regionale alla presenza l’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta, dell’assessore regionale alle Politiche sociali Augusto Ferrari e della dottoressa Anna Maria Baldelli Procuratore Capo presso il Tribunale per i minorenni di Torino.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.