IT   EN

Ultimi tweet

Stili di vita, consumo e aspettative future dei giovani adulti in Svizzera

Due erano le domande principali nell’indagine condotta negli anni 2012/13 fra 50’000 uomini soggetti all’obbligo di leva e circa 1’800 donne della stessa età. Primo: quali sono le aspettative attuali dei giovani adulti nei confronti della vita e del futuro? Secondo: quale ruolo giocano i nuovi media nella vita della prima generazione di nativi digitali?

Dal paragone con precedenti indagini ch-x condotte fra i giovani nella fase di passaggio dalla gioventù all’età adulta risulta tendenzialmente un’elevata stabilità. Questa stabilità si osserva sia per quel che concerne i valori fondamentali sia per quel che riguarda la gerarchia di importanza dei diversi ambiti che caratterizzano la vita sia per quanto concerne i fattori determinanti per la scelta professionale che la distribuzione dei ruoli all’interno della famiglia e fra i due sessi.

Valori, famiglia, tempo libero

I giovani adulti aspirano a raggiungere l’indipendenza e ad autorealizzarsi, sottolineano le necessità individuali e puntano ad un elevato status sociale attraverso il successo professionale. Classificano inoltre l’importanza dei diversi ambiti che caratterizzano la vita alle medesime posizioni come fatto dai giovani interpellati in precedenti studi ch-x. Per quel che concerne la conformazione della famiglia, la classica distribuzione dei ruoli per genere e la struttura famigliare tradizionale continuano ad essere molto popolari. C’è il desiderio di sposarsi ed avere dei figli.

L’uomo continua ad essere ritenuto colui che provvede al finanziamento, mentre la donna continua ad essere vista come colei che dovrebbe occuparsi della famiglia. Da quest’ottica, le convinzioni di vita e aspettative nei confronti del futuro dei nativi digitali si distinguono solo minimamente da quelle delle generazioni precedenti. Il cambiamento si ripercuote sul comportamento nel tempo libero in maniera tale per cui sia le offerte di intrattenimento a carattere informatico che le reti sociali hanno raggiunto i mass-media tradizionali quali fattori importanti per quel che concerne la maniera in cui esso viene strutturato ed impiegato.

Nell’insieme, i giovani adulti si trovano oggi in una crescente area di conflitto fra il desiderio di autorealizzarsi individualmente e il rispetto di strutture e modelli di ruoli istituzionalizzati tradizionali. Per quel che concerne il primo aspetto, i nuovi media digitali mettono a disposizione parecchi tipi e forme di opzioni prontamente sfruttate. Peculiare per il secondo aspetto è il fatto di rimanere fedeli ai classici modelli famigliari e agli elevati obiettivi professionali. Questa generazione risulta così essere confrontata con la sfida di dover coniugare molti desideri già di per sé difficilmente accomunabili con le aspettative della società.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.