IT   EN

Ultimi tweet

Sicurezza sul lavoro e tutela della salute in Svizzera

 

Conformemente alla Strategia per il personale dell’Amministrazione federale 2011-2015, il Consiglio federale attribuisce grande importanza alla gestione della salute aziendale. Con l’introduzione di una completa soluzione per gruppi di aziende, il Governo rafforza il proprio impegno nell’ambito della sicurezza sul lavoro e della tutela della salute a favore dei suoi circa 37 000 collaboratori.

D'intesa con i dipartimenti, le loro unità amministrative e le parti sociali, l'Ufficio federale del personale (UFPER) ha elaborato una cosiddetta soluzione per gruppi di aziende della Confederazione, che è stata introdotta a livello federale. Essa comprende una serie di strumenti per la prevenzione degli infortuni e delle malattie legate alla professione. Il 9 ottobre 2014 la soluzione per gruppi di aziende è stata certificata dalla Commissione federale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro (CFSL). Tale soluzione è improntata alle esigenze dell'Amministrazione federale, integra soluzioni speciali già esistenti e sfrutta le competenze dei diversi Uffici specializzati. È stato istituito un servizio specializzato nella gestione della salute nell'azienda Confederazione e in tutte le unità amministrative è stato formato il personale specializzato in materia.

Oltre alle misure ormai consolidate nell'ambito della sicurezza sul lavoro e della tutela della salute, la gestione della salute nell'azienda Confederazione si prefigge di mantenere e migliorare la salute e la capacità di rendimento sul posto di lavoro. A tal fine non tiene solo conto degli influssi della cultura dirigenziale e dell'organizzazione del lavoro, ma anche della responsabilità individuale dei collaboratori in fatto di movimento e alimentazione. Nel 2015 l'UFPER porrà inoltre l'accento sulla prevenzione del carico psichico, come ad esempio stress.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.