IT   EN

Ultimi tweet

Servizio 'taglia-code' e prenotazioni online con pc o smartphone a Varese

Lombardia Informatica firma il progetto sperimentale "Sanità Self-Service Sistemi per il miglioramento dei servizi di Accoglienza delle Aziende Socio Sanitarie Lombarde” attivo ad oggi presso ASL Varese e, a partire da questi giorni, su tutta la relativa provincia.

 

Il “Progetto Sanità Self-Service Sistemi per il miglioramento dei servizi di Accoglienza delle Aziende Socio Sanitarie Lombarde”, è stato avviato nel 2014 da Lombardia Informatica per semplificare il servizio all’utenza. In partenza con due sperimentazioni per i Servizi Self-Service, uno per ASL Varese e l’altro per l’Azienda Ospedaliera di Vimercate, vede già oggi l’estensione su tutto il territorio della provincia di Varese.

 

Il servizio rappresenta una chiara innovazione digitale in sanità: più servizi, meno code.

 

Gli utenti potranno, tramite APP o web, prenotare alcuni tra i servizi più utilizzati: dalla Scelta del Medico/Pediatra, all’Esenzione ticket, fino alla Gestione della Carta Nazionale Servizi.

 

Basterà collegarsi al sito di pertinenza delle ASL coinvolte, ad oggi ASL Varese prima sul territorio ad avere attivato questa sperimentazione, dove si troverà il link per l’accesso alla pagina di registrazione e quindi immediata prenotazione attraverso un format facilmente fruibile, che consente di individuare il proprio distretto di riferimento, stabilire data e ora, oltre a garantire via mail una ricevuta/prenotazione, ovvero il promemoria da presentare allo sportello.

 

La prenotazione è effettuabile anche tramite un’APP, sempre con registrazione e prenotazioni immediate, che rimangono in memoria grazie al codice di prenotazione da presentare allo sportello nel momento dell’appuntamento. Inoltre, accedendo alla propria pagina personale, dove si effettua la registrazione solo la prima volta, è possibile in qualsiasi momento gestire, modificare o cancellare le prenotazioni effettuate.

 

L’applicazione e il sito consentono quindi la prenotazione immediata dopo la registrazione, che rimane memorizzata – per i successivi accessi - con codice di prenotazione da presentare allo sportello nel momento dell’appuntamento; mail e sms ricordano i riferimenti e memorizzano i dati necessari con modalità estremamente semplificate. È possibile, infatti, in qualsiasi momento gestire, modificare o cancellare le prenotazioni effettuate.

 

“il progetto realizzato da Lombardia Informatica apre indubbiamente nuovi scenari in ambito sanitario. Innovazione e progresso che avranno sicuro impatto sulla vita di tutti i giorni per i cittadini lombardi. Si tratta inoltre di sistemi user friendly dunque estremamente semplici da installare e facilmente adattabili alle esigenze dei cittadiniha commentato Davide Rovera, Presidente di Lombardia Informatica “Il progetto sperimentale è pronto per essere adottato anche da tutte le altre ASL presenti sul territorio regionale, ci auspichiamo sia presto realtà per tutti i cittadini lombardi”.

 

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.