IT   EN

Ultimi tweet

SCLEROSI MULTIPLA, NON FERMIAMO LA RICERCA

Lavorare per dare risposte concrete alle persone con Sclerosi Multipla (SM) e conta 500 ricercatori, impegnati quotidianamente, per dare speranze concrete alle persone con SM. E' questo l'impegno quotidiano dell'Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) e della sua Fondazione (FISM).

«E' una ricerca che non deve essere fermata dice Mario Alberto Battaglia, presidente di FISM - entro il 2025 intendiamo trovare nuove molecole, per curare le forme progressive e che si comprenda la causa e i meccanismi biologici, che determinano lo svilupparsi della malattia». La ricerca di AISM e FISM, deve poter continuare a essere speranza per le persone con SM, ed alimentare gli oltre cento progetti già attivi nel 2020 finanziati da FISM e presentati durante la settimana di informazione, dedicata alla patologia.


L'obiettivo è permettere di finanziare a fine anno i nuovi progetti, approvati con il nuovo bando. Ogni ora in Italia 3 persone ricevono una diagnosi di sclerosi multipla, malattia cronica, invalidante e senza cura definitiva. Solo la ricerca scientifica può trovare le cause e le terapie risolutive, che 126mila persone con le loro famiglie aspettano con urgenza. AISM con FISM mantengono da oltre 30 anni l'impegno a indirizzare, promuove e sostenere la ricerca scientifica e la formazione attraverso il bando annuale, indirizzato a tutti i campi e programmi speciali, attraverso la partecipazione a progetti internazionali e alla promozione e il finanziamento di centri e network di eccellenza e infrastrutture di ricerca.


«Puntiamo a cambiare la realtà della sclerosi multipla e anche delle patologie similari, questo è un obiettivo che domina tutte le nostre azioni», spiega il presidente di FISM. Ciò è possibile, grazie all'utilizzo del 5Xmille degli italiani, risorsa indispensabile per la ricerca sulla sclerosi multipla. La campagna è Vuoi il mio numero? e il Codice Fiscale 5 per 1000, intestato a FISM Fondazione Italiana Sclerosi Multipla, è 95051730109. Con una firma si può ripartire e portare avanti ogni proposta dei ricercatori di AISM e FISM.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.