IT   EN

Ultimi tweet

Sclerosi Multipla, apre il Bando FISM 2017: 3 milioni di euro

Il Bando FISM 2017, invita i giovani ricercatori a fare la propria parte per cambiare la realtà della SM.

Con il preciso obiettivo di trovare la causa, la cura, migliorare i servizi e la qualità della vita della persona con sclerosi multipla anche quest’anno AISM con la sua Fondazione (FISM) mette a disposizione dei ricercatori, attraverso il bando, 3 milioni di euro alla ricerca sulla sclerosi multipla.

Saranno valutati con favore progetti collaborativi che vedono coinvolti e integrati più gruppi di ricerca. Potranno essere presentati progetti annuali, biennali, triennali, nonché progetti pilota di un anno (per ricerche innovative ad alto rischio).

Ai ricercatori le persone con SM attraverso AISM e la sua Fondazione chiedono risposte. Non è sufficiente una ricerca rigorosa e innovativa di eccellenza, occorre l’impegno di una ricerca che abbia ricadute concrete nella vita delle persone, diventando salute, qualità, libertà di vita, autonomia.

 Per AISM e FISM sviluppare l’eccellenza della ricerca sulla SM per trasformarla in salute e qualità di vita per le persone con SM è un obiettivo di missione.

 

In 29 anni quasi 62 milioni di euro

FISM è il primo ente italiano impegnato nella ricerca sulla sclerosi multipla e il terzo a livello mondiale; ha stanziato in 29 anni quasi 62 milioni di euro per finanziare la ricerca su questa malattia. 

 

?La ricerca di AISM e FISM in sintesi:

 

ü  E’ il terzo ente nel mondo per i finanziamenti della ricerca sulla SM

ü  E’ il primo ente in Italia per i finanziamenti della ricerca sulla SM

ü  62 milioni di euro gli investimenti nella ricerca negli ultimi 29 anni

ü  389 il numero dei ricercatori finanziati da AISM dal 1987 ad oggi

ü  Il 76% dei ricercatori finanziati sino ad oggi da FISM continua a fare ricerca sulla sclerosi multipla

ü  1.029 le pubblicazioni totali prodotte dal 2007 ad oggi dai ricercatori finanziati da AISM

ü  3 milioni di euro destinati al Bando FISM nel 2017

ü  36 i progetti di ricerca finanziati con l’ultimo bando 2016: 4 borse di studio e 32 progetti di ricerca

ü  1,4 i milioni di euro destinati ai progetti speciali nel 2016

 

Nel 2016 attraverso il proprio bando di finanziamento annuale, ha messo a disposizione dei ricercatori 3 milioni di euro, diversificati nelle diverse fasi di ricerca (fondamentale, preclinica, transazionale e clinica). In riferimento al Bando pubblicato da FISM nel 2016 sono stati finanziati 36 progetti (32 progetti e 4 borse di studio) tra le tra le 187 richieste di finanziamento ricevute (157 progetti, e 30 borse di studio).

FISM ha destinato inoltre 1,4 milioni di euro a progetti speciali in campi che rappresentano le prossime sfide alla SM, quali le forme progressive di SM, la creazione di Data Base (Registri e INNI), la riabilitazione terapeutica.

 

Una carriera nella ricerca scientifica

AISM e FISM sono in prima linea da trent’anni per la ricerca: dal 1987 hanno sostenuto 389 ricercatori, finanziando 150 borse di studio e 496 progetti di ricerca e il 76% dei ricercatori finanziati in tutti questi anni continua a svolgere studi sulla sclerosi multipla. La ricerca di eccellenza è dimostrata anche dall’elevato numero di pubblicazioni prodotte dai ricercatori finanziati: dal 2007 a oggi sono state 1.124.

FISM finanzia borse di ricerca per laureati dedicati alla ricerca. Potranno richiedere borse annuali, biennali o triennali per l’estero e per l’Italia.

 

Ogni anno sarà valutata l’assegnazione di una borsa ‘Rita Levi Montalcini’ triennale insieme a un finanziamento per pari periodo per un progetto di ricerca autonomo a ricercatori italiani qualificati, per facilitare il loro rientro dall’estero o il loro trasferimento in un istituto di eccellenza in Italia.

 

 ?L’Italia è un paese ad alto ‘rischio’ di SM

  • 1 diagnosi ogni 3 ore
  • 110 persone con SM in Italia, 2,3 milioni nel mondo, 600 mila in Europa. Un milione di questi ha la forma grave di SM: 25 mila con la forma di SM progressiva solo in Italia
  • Il 10% sono casi in età pediatrica e adolescenziale
  • 3.400 nuovi casi all’anno, con una netta prevalenza tra donne e giovani
  • 6 nuovi casi all’anno per 100.000 abitanti la sua incidenza
  • tra i 20 e i 40 anni la fascia d’esordio
  • circa 5  miliardi di euro il costo totale annuo della SM in Italia

La Sclerosi multipla è una malattia che colpisce le donne due volte più degli uomini. Cronica, imprevedibile, spesso progressivamente invalidante è una delle più gravi malattie del sistema nervoso centrale. Ad oggi non si conoscono le cause della SM e ancora non esiste una cura risolutiva.

 

I ricercatori possono trovare il regolamento e i moduli per la richiesta di finanziamento per progetti di ricerca e per borse di studio sul sito internet www.aism.it. Possono scrivere a  fism@aism.it o FISM Fondazione italiana Sclerosi Multipla - Via operai, 40 - 16149 Genova tel. 010 2713226 - fax 010 2713205

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.