IT   EN

Ultimi tweet

Sanita' pubblica: la Svizzera e il Liechtenstein firmano una dichiarazione d’intenti

La Svizzera e il Principato del Liechtenstein vogliono intensificare la cooperazione transfrontaliera nell’assistenza sanitaria ambulatoriale. Il consigliere federale Alain Berset e il ministro Mauro Pedrazzini hanno firmato a Berna un’apposita dichiarazione d’intenti.

La dichiarazione d'intenti ha l'obiettivo di permettere di elaborare al più presto un accordo bilaterale grazie al quale le persone assicurate nell'assicurazione malattie obbligatoria residenti nel Principato o nelle zone limitrofe svizzere potranno ricorrere a trattamenti medici ambulatoriali nell'altro Paese. Tra i due Stati sono già in corso discussioni sulle modalità del rimborso da parte degli assicuratori.

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.