IT   EN

Ultimi tweet

Sanita' Lombardia: con nuove regole aumenta l' eccellenza

"Le nuove regole di sistema approvate certificano l'eccellenza del Sistema socio-sanitario lombardo e rendono più efficienti i servizi, parallelamente all'obiettivo di contenimento e riduzione della spesa, perché noi siamo virtuosi". Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni nel corso della conferenza stampa dopo la seduta della Giunta regionale.

 

"Infatti - ha sottolineato il presidente -, nonostante i tagli che abbiamo ricevuto, riusciamo a non aumentare i ticket e a non aumentare la pressione fiscale, come invece fanno quasi tutte le Regioni, vogliamo anzi continuare sulla strada della riduzione dei costi per i cittadini nella sanità pubblica e privata".

 

RIAPPROVAZIONE TECNICA TESTO RIFORMA SOCIO-SANITARIA - "Abbiamo riportato in Giunta, per la riapprovazione tecnica, il disegno di legge sull'evoluzione del Sistema socio-sanitario lombardo, aderendo volontariamente alla richiesta della Presidenza del Consiglio regionale di adeguarlo al nuovo Regolamento, entrato in vigore il primo gennaio, dopo la presentazione al Consiglio della nostra proposta di legge". "Per evitare problemi, - ha proseguito Maroni - abbiamo riadattato il testo, che adesso è conforme al nuovo regolamento del Consiglio e dunque può essere assegnato alla Commissione Sanità".

 

TAVOLO TECNICO - "Oggi - ha aggiunto il presidente - qui si insedierà il Tavolo tecnico di Maggioranza, per seguire l'iter della riforma, Tavolo che avrà lo scopo di trovare una posizione condivisa dalla Maggioranza sul testo della riforma e sul cronoprogramma dei tempi per arrivare all'approvazione definitiva". "Sono ottimista - ha concluso - e penso che i tempi saranno rapidi".

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.