IT   EN

Ultimi tweet

SANITA' LAZIO, LA MAPPA DEI NUOVI POSTI LETTO

La nuova ordinanza della Regione Lazio potenzia la rete ospedaliera del Lazio fino ad arrivare a 2.913 posti letto di cui 552 dedicati alla terapia intensiva e sub-intensiva. Rispetto ad oggi, i posti letto ordinari saliranno di 1.190 unita', quelli di terapia intensiva e sub-intensiva di 231 unita'. 

L'ordinanza coinvolge non soltanto le strutture pubbliche, ma anche le case di cura e le cliniche private. L'ospedale Israelitico, nell'Asl Roma 3, passa da 34 a 70 posti letto ordinari, piu' altri 4 di terapia intensiva. Villa Tiberia, nell'Asl Roma 1, passa da 12 a 46 posti letto di terapia intensiva e sub, con 81 posti letto totali a regime. Sempre nell'Asl Roma 1 incrementi per il polo sanitario San Feliciano, i cui posti letto ordinari da 20 diventeranno 89 e all'Idi (da 18 a 50 ordinari piu' 4 di terapia intensiva). Il San Filippo Neri, invece, avra' a disposizione due interi padiglioni dedicati ai pazienti Covid, con un aumento di posti letto ordinari da 20 a 95 e nuovi 25 posti letto di terapia intensiva e sub. 

Nell'Asl Roma 2, il policlinico Tor Vergata passa da 9 a 29 posti letto di terapia intensiva; il Vannini da 8 a 14 e ben 132 di quelli ordinari; la Casa di Cura Guarnieri ne avra' 30 ordinari e 5 di terapia intensiva. Quaranta posti letto ordinari anche per la Nuova Itor. Nell'Asl Roma 4 arrivano nuovi posti letto ordinari per l'ospedale San Paolo di Civitavecchia (20) mentre nell'Asl Roma 5 gli incrementi riguardano l'ospedale di Palestrina (40 ordinari e 3 di terapia intensiva); Tivoli (da 22 a 33 ordinari); Colleferro (4). Nell'Asl Roma 6 sono ben 71 i posti letto ordinari e 9 di terapia intensiva all'ospedale di Albano, 20 ordinari al Regina Apostolorum, 36 al Villa delle Querce e 30 al Nuovo ospedale dei Castelli. Per quanto riguarda le province, l'ospedale Belcolle di Viterbo passa da 46 a 83 posti letto ordinari e da 9 a 19 di terapia intensiva; il De Lellis di Rieti da 18 a 25 ordinari e 8 di terapia intensiva; lo Spaziani di Frosinone da 67 a 86 ordinari e 10 di terapia intensiva, mentre a Latina, citta' dove gia' da diversi giorni e' in corso il coprifuoco, il Santa Maria Goretti sale da 58 a 106 come posti letto ordinari e da 6 a 12 quelli di terapia intensiva.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.