IT   EN

Ultimi tweet

SANITA’ LAZIO: I RISULTATI DELLE ANALISI SONO ONLINE

In questi mesi la sanità del Lazio ha fatto molti passi avanti, sia sul fronte della riorganizzazione, sia su quello del risanamento finanziario: tra il 2014 e il 2015 la Regione produrrà risparmi per 750 milioni di euro sull’acquisto di beni e servizi grazie alla riduzione di consulenze e alla fatturazione elettronica.

I cambiamenti vanno avanti, ecco come: 

I risultati delle analisi sono online. Stiamo sperimentando questa innovazione da un anno e i risultati sono straordinari: oltre 108.000 analisi sono state scaricate online. Una partenza bomba: siamo già oltre il 36% di copertura. Dare alle persone la possibilità di scaricare online il referto medico è un’innovazione importante: rende più semplice la vita delle persone. Per ora il progetto riguarda 11 Asl. Entro l’estate 2015, analisi online non solo nei laboratori, ma in tutte le strutture sanitarie.

Clicca qui per scoprire dove e come scaricare il proprio referto online

Salgono a dieci i poliambulatori aperti nei week-end e nei giorni festivi dalle ore 10 alle ore 19. Da sabato 20 dicembre saranno attivati altri 5 centri:  L.Go Dominicis/Casal Bertone, Via Bresadola /Centocelle, Via Duilio Cambellotti 11, Via Antistio 12, P.le Degli Eroi 1. La copertura è stata già attivata sabato 6 dicembre in 5 ambulatori di Roma: P.zza Istria 2 ,Via Canova 19, Via Lampedusa 23, Nuovo Regina Margherita via Morosini 30, Cpo di Ostia in Viale Vega.  All’accordo hanno aderito oltre 500 medici di medicina generale. In questi primi due week-end sono stati circa 1.000 i cittadini che hanno usufruito di questo nuovo servizio. 

Liste d’attesa: richiamati 41mila cittadini, oltre 9.000 gli esami anticipati. A ottobre è stato lanciato il più importante piano mai attuato nel Lazio per affrontare il problema delle liste d’attesa. Ad oggi sono state richiamate 41.750 persone. Il 60% di queste ha scelto di confermare l’appuntamento, oltre 9000 invece hanno scelto di anticipare la data dell’esame.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.