IT   EN

Ultimi tweet

Salute FVG: 2,5 milioni di euro per 22 contratti formazione

"Questo è il momento di concentrare sulla sanità del Friuli Venezia Giulia tutta l'attenzione possibile, guardando alle sue necessità in modo prospettico. È per questo che, vista la preoccupante carenza di medici, abbiamo fatto uno sforzo per finanziare il maggior numero di contratti aggiuntivi regionali di formazione specialistica, portandoli a 22 per questo anno accademico".

Lo sottolinea il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, commentando la delibera approvata dalla Giunta Fedriga, che assegna alla formazione specialistica 2,5 milioni di euro per il 2018.

"Abbiamo dato indicazione delle nostre scelte al ministero Istruzione, Università e Ricerca (Miur) - precisa Riccardi - individuando le aree dove maggiore è la difficoltà di reperimento del personale. Il nostro obiettivo è sostenere le Scuole di specialità medica capaci di dare risposta ai bisogni del territorio. Queste indicazioni dovranno poi essere ratificate da Roma ma la nostra strategia è stata proprio quella di identificare il bisogno e dargli una soluzione. E questo è stato possibile anche per l'ottimo rapporto con le nostre Università".

"Prima dell'insediamento dell'attuale Giunta - aggiunge il vicegovernatore - la direzione regionale Salute aveva comunicato la disponibilità a finanziare 20 contratti aggiuntivi ma, vista l'esigenza di perseguire la massima copertura della programmazione formativa di medici specialisti, ci siamo impegnati ad aggiungerne altri due per arrivare a 22 contratti".

La quota raggiunta copre l'intero finanziamento regionale disponibile e, rispondendo alle dinamiche delle assegnazioni statali alle varie Scuole di specialità, ha voluto perseguire prioritariamente i bisogni formativi espressi dal Friuli Venezia Giulia.

Nei prossimi giorni, dopo la valutazione del Miur sulle indicazioni presentate dalla Regione, saranno resi noti i contratti autorizzati.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.