IT   EN

Ultimi tweet

Riforma sanitaria Lombardia: approvate proposte Piani di Organizzazione Aziendali Strategici (POAS) delle 8 Agenzie di Tutela della Salute (ATS)

"Con l'approvazione delle proposte dei Piani di Organizzazione Aziendali Strategici (POAS) delle 8 Agenzie di Tutela della Salute (ATS), abbiamo compiuto un altro passo importante verso la piena attuazione della legge di evoluzione del Sistema sanitario regionale". L'ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera commentando la delibera con la quale la Giunta, su sua proposta, ha approvato le proposte dei POAS adottate dalle 8 ATS lombarde.

"Il POAS - ha spiegato l'assessore - è lo strumento programmatorio attraverso il quale le Agenzie, che nella legge di riforma rivestono un ruolo di governo e di integrazione con il territorio, definiscono l'assetto organizzativo e le relative modalità di funzionamento, al fine di realizzare gli obiettivi strategici stabiliti dalla Regione".

 PASSAGGIO IN COMMISSIONE - "Questi Piani - ha continuato - dovranno ora essere trasmessi alla competente Commissione consiliare cui è riservato l'espressione del parere, successivamente saranno approvati definitivamente dalla Giunta e implementati dalle Agenzie".

COLLABORAZIONE GIUNTA-CONSIGLIO - "Sono molto lieto - ha concluso Gallera - che sempre oggi un altro passo importante sia stato compiuto anche dalla Commissione consiliare Sanità attraverso l'approvazione del progetto di Legge 228 TER, relativo alla riforma sociosanitaria, dedicato alle politiche di prevenzione, in particolar modo della cronicità. La sinergia e collaborazione Giunta-Consiglio non potrà che accelerare i tempi di attuazione di quella che è una vera e propria rivoluzione epocale del sistema di cure che abbiamo ideato per i cittadini lombardi".

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.