IT   EN

Ultimi tweet

Registrazione e completa tracciabilita' a tutela dei cani e delle persone

La moderna banca dati nazionale www.amicus.ch continuerà a garantire le premesse per una registrazione di alta qualità di ogni singolo cane in Svizzera.

Una completa tracciabilità dei cani costituisce la base per portare alla luce e combattere le importazioni illegali di cuccioli e di cani malati. Inoltre, offre la base per rintracciare cani abbandonati come pure di quelli scappati e permette di viaggiare senza impedimenti con il proprio cane.

Attualmente, un cane su due viene importato dall'estero, purtroppo spesso per vie illegali. La tentazione di fare soldi facilmente, induce venditori senza scrupoli a vendere cuccioli troppo giovani, separati prematuramente dalla madre, poco socializzati e spesso malati.

Alcuni di questi cuccioli provengono da regioni o da Paesi in cui è diffusa la rabbia. Se questi cuccioli non sono vaccinati o sono scarsamente vaccinati, sussiste per noi il rischio di reintrodurre questa spaventosa malattia in Svizzera.

Tutti i cani detenuti o importati in Svizzera devono essere registrati. Ogni cambiamento di detentore deve essere notificato. L'identificazione elettronica mediante microchip e la completa registrazione nella banca dati per cani rappresentano gli elementi basilari per garantire una completa tracciabilità e una migliore tutela dei nostri cani e della popolazione.

A partire dal 1°gennaio 2016 tutti i cani devono essere registrati nella banca dati nazionale per cani www.amicus.ch. I Cantoni, competenti per il
monitoraggio dei cani, hanno affidato lo sviluppo e la gestione della banca dati per cani all'impresa bernese Identitas AG, nel quadro di un partenariato pubblico-privato. Trovate ulteriori informazioni sulla homepage www.amicus.ch.

I detentori di cani il cui animale è già registrato nella banca dati Anis, non devono fare nulla. Tutti i dati registrati in Anis verranno trasferiti automaticamente nella nuova banca dati www.amicus.ch con effetto al 4 gennaio 2016.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.