IT   EN

Ultimi tweet

Regione Piemonte: Oltre 5 milioni di euro per malati SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica)

Cinque milioni e quattrocentomila euro a sostegno dell'assistenza ai malati di Sla: sono i fondi che la Regione Piemonte stanzierà nel 2014 per i circa 350 pazienti piemontesi affetti da questa patologia.

Lo riferisce l'Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) al termine di un incontro con la Regione Piemonte. Le risorse stanziate provengono dal Fondo ministeriale per la non autosufficienza 2013. A seconda della gravità della malattia e delle particolari esigenze di assistenza, i pazienti riceveranno un contributo mensile da un minimo di 440 euro a un massimo di 2000.

"È un grande segnale di attenzione e sensibilità verso i malati di Sla - ha affermato Massimo Mauro, presidente di Aisla. La Regione Piemonte si conferma attenta al tema e consapevole che le particolari condizioni di questi pazienti necessitano di un'assistenza e di un supporto costanti. Ci auguriamo - conclude -  che il Piemonte possa rappresentare un modello per tutte le altre Regioni". 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.