IT   EN

Ultimi tweet

REGIONE ABRUZZO: INAUGURATO ALL'AQUILA NUOVO CENTRO PER CURE PALLIATIVE

Una struttura della Asl 1 Abruzzo per malati inguaribili che consente ai familiari di stare accanto ai propri cari e di dare loro tutto l'affetto di cui hanno bisogno, in un clima il più vicino possibile all'ambiente della propria casa.

 

E' l'hospice per cure palliative (che comprende 2 ambulatori per la terapia del dolore), inaugurato all'Aquila, nei locali ex Onpi. Nel centro per cure palliative, il malato fruisce di assistenza medica nell'arco delle 12 ore e di carattere infermieristico nelle 24 ore. Nell'hospice, tuttavia, non vi sono solo camici bianchi, per alleviare le sofferenze del degente, ma anche e soprattutto persone appartenenti alla cerchia affettiva più intima, cioè i familiari. La struttura si aggiunge a quella già attivata a Pescina, nell'agosto 2013, dall'Azienda sanitaria provinciale. Il nuovo servizio sanitario dispone di 12 posti letto (di cui uno pediatrico), di 2 medici e 6 infermieri. La struttura per cure palliative può contare su un'alta qualità alberghiera, con stanze di degenza dedicate e adeguati servizi igienici. La riproduzione dell'ambiente familiare del malato ospitato è completata dall'allestimento di una cucina che anche i parenti dei malati possono, eventualmente, utilizzare per preparare cibi. All'hospice il malato può accedere tramite il proprio medico di famiglia oppure direttamente dall'ospedale se vi è già ricoverato.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.