IT   EN

Ultimi tweet

Rapporto sulla qualità delle acque di balneazione

Il rapporto annuale sulle acque di balneazione della Commissione europea valuta la qualità delle acque di balneazione in tutti i 28 Stati membri dell'Unione Europea.

L'Italia è il Paese europeo con il maggior numero di acque di balneazione, circa un quarto del totale di quelle europee: 5.518 totali, di cui 4.866 marine e 652 interne. Dal report Italian bathing water quality in 2015 si riscontra un miglioramento della qualità delle acque in Italia, con una percentuale di acque di balneazione di classi di qualità "eccellente" e "buona" pari al 95% del totale.


Il dato assume un significato ancora più rilevante se si considera che circa 1/4 delle acque di balneazione marine in Europa sono localizzate in Italia, caratterizzata da una costa fortemente antropizzata.

Il Portale delle Acque del Ministero nella sezione Acque di balneazione, recentemente aggiornato, offre la possibilità di visualizzare tutte le aree di balneazione, con i dati relativi al monitoraggio della stagione balneare in corso, lo stato di balneabilità in tempo reale e le informazioni ambientali riguardanti il profilo di costa di ogni singola area.

Disponibile anche l'App Portale Acque del Ministero della Salute per dispositivi mobili, attraverso cui il cittadino potrà facilmente localizzare su una cartografia navigabile le aree di balneazione e consultare tutte le informazioni riguardanti la balneabilità delle stesse, aggiornate in tempo reale. Il cittadino potrà verificare la balneabilità dell'area, eventuali divieti di balneazione, i risultati analitici del monitoraggio, le informazioni ambientali, eventuali criticità dell'area e altre utili informazioni. Attraverso quest'applicazione il cittadino potrà inoltre interagire attivamente inviando segnalazioni, alle quali le autorità competenti daranno risposta al fine di mettere efficacemente in atto le misure di gestione necessarie.

A breve il Portale Acque del Ministero della Salute sarà implementato con i dati relativi alla depurazione, attività che si sta svolgendo in collaborazione con Istat e attraverso la quale si potranno localizzare i depuratori e comparare i dati di qualità delle acque di balneazione con quelli della depurazione, localizzandoli sulle mappe.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.