IT   EN

Ultimi tweet

PROSEGUE LA CAMPAGNA FIMMG CONTRO L' ‘ABOLIZIONE DEL MEDICO DI FAMIGLIA’

Non si ferma la campagna di comunicazione ManifestiAmoFimmg contro ‘l’abolizione del medico di famiglia’, anche dopo la revoca dello sciopero nazionale. “Io non vado col primo che capita. Il mio medico di famiglia lo scelgo io”: è lo slogan della grande iniziativa informativa che ‘viaggerà’ da oggi sugli autobus e i tram delle città italiane: da Torino a Bologna a Genova. Contemporaneamente maxi manifesti ‘tappezzeranno’ le strade per raggiungere i cittadini e sensibilizzarli sui rischi che sta correndo la medicina generale. Sabato e domenica tornerà, inoltre, l'iniziativa “Studi aperti” nei week end. Verranno aperti al pubblico numerosi studi medici nelle varie province italiane dove i medici esporranno cartelli e distribuiranno materiale informativo.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.