IT   EN

Ultimi tweet

Promozione dello sgravio di chi cura e assiste i propri congiunti in Svizzera

L’Ufficio federale della sanità avvia la promozione del «Programma di offerte di sgravio per chi presta cure ai congiunti». Sviluppato nel quadro dell’«Iniziativa sul personale qualificato plus» del Consiglio federale, il programma intende acquisire conoscenze che possano essere utili per sgravare i familiari e per conciliare meglio l'attività lucrativa e le cure prestate.

Con la promozione del Programma di promozione di offerte di sgravio per chi presta cure ai congiunti si intende effettuare ricerche sulla situazione e le necessità di questi volontari e contribuire a sviluppare ulteriormente le offerte di sostegno e di sgravio. Ciò permetterà a Confederazione e Cantoni di creare le basi per attuare le misure del «Piano d’azione per chi presta aiuto ai congiunti». Lo scopo è di permettere a chi presta questo tipo di cure di continuare ad impegnarsi senza subire conseguenze negative nell'ambito della propria attività lucrativa. Si intende anche elaborare strumenti di orientamento nel mondo del lavoro. 

Il Programma di promozione è destinato a ricercatori nei settori della sanità e della socialità. Si svolge nel periodo 2017-2020 ed è suddiviso in due parti: l’attribuzione di mandati di ricerca e la documentazione di modelli di buona prassi. I primi mandati di ricerca sono messi a concorso oggi stesso su www.simap.ch. In merito, gli interessati sono invitati a presentare le loro offerte. Inoltre i responsabili di possibili modelli di buona prassi sono pregati di comunicare il loro interesse a documentare e a pubblicare il loro modello su pflegende.angehoerige@bag.admin.ch. 


Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.