IT   EN

Ultimi tweet

Prevenzione HPV: test GENOMICA arriva in Cina

GENOMICA, la società di diagnostica molecolare del Gruppo PharmaMar, ha annunciato la firma del suo primo contratto in Cina con la società di apparecchiature medicali HuaSin per guidare la sfida globale della diagnosi precoce del cancro al collo dell'utero in Cina. L'azienda spagnola dispone di uno degli strumenti più avanzati ed efficaci per la diagnosi molecolare del papillomavirus umano (HPV).

La diagnosi precoce dell'HPV potrebbe in gran parte impedire l'ulteriore sviluppo del cancro al collo dell'utero, un tipo di cancro che colpisce ogni anno più di mezzo milione di donne in tutto il mondo, circa il 25% delle quali si trova in Cina. Il cancro al collo dell'utero è il secondo tumore più frequente nelle donne del paese asiatico, dopo il cancro al seno, causando circa 50.000 morti all'anno.

L'HPV è l'infezione sessualmente trasmissibile più comune al mondo che può causare il cancro. Secondo le statistiche, il 75-80% degli uomini e delle donne sessualmente attivi può contrarre questo virus ad un certo punto della loro vita, rappresentando il 10% dei casi di cancro cervicale nelle donne.

Attualmente, la tecnologia sviluppata da GENOMICA permette di identificare il tipo specifico di HPV subito dal paziente e di valutare il rischio di soffrire di cancro.

Il kit di diagnostica molecolare di GENOMICA, che sarà commercializzato in Cina con il nome "Di Bao", fornisce all'operatore sanitario le informazioni necessarie per prendere decisioni cliniche riguardanti il trattamento e la sorveglianza del paziente. Questo kit diagnostico completa, e in alcuni casi sostituisce la citologia tradizionale, perché la citologia mostra se il virus HPV ha prodotto alterazioni cellulari, mentre la diagnosi molecolare di GENOMICA indica se il virus è presente e il tipo di ceppo specifico.

Nel 90%ii dei casi, l'infezione iniziale da HPV viene eliminata naturalmente, mentre nel 10%ii, nel corso degli anni, può portare ad un tumore invasivo del collo dell'utero. Questa progressione è lenta, da qui l'importanza di analizzare il tipo specifico di HPV, per prevenire lo sviluppo di cellule tumorali.

HuaSin è un'azienda cinese dedicata alla produzione e distribuzione di apparecchiature medicali. "Il nostro impegno è quello di migliorare l'assistenza medica e la diagnostica di tutti i pazienti in Cina. Siamo fiduciosi che milioni di donne cinesi trarranno beneficio da questa tecnologia e aiuteranno i nostri medici professionisti ad affrontare meglio questa malattia e a salvare più vite umane- afferma la signora Luo, Presidente e CEO di HuaSin, alla cerimonia della firma- Con questo contributo alla lotta contro il cancro del collo dell'utero non trattato, portiamo ai pazienti la tecnologia medica più recente ed efficace. Il test HPV di GENOMICA, con il maggior numero di sottotipi ad alto e basso rischio, aiuterà a rilevare l'HPV nelle donne prima dello sviluppo e della diffusione del tumore. Inoltre, migliorerà lo sviluppo di programmi di vaccinazione attraverso i rispettivi test di efficacia.

"Siamo molto lieti di aver trovato un partner con così tanta esperienza e presenza importante nel mercato cinese della diagnostica in vitro. Senza dubbio questo accordo ci permette di portare il nostro prodotto di punta in questo mercato difficile- aggiunge il Dr. Rosario Cospedal, Direttore Generale di GENOMICA- Il nostro obiettivo con questo progetto è quello di offrire alle donne uno strumento che permetta una diagnosi efficace dell'HPV. La diagnosi precoce dell'HPV può significare la vita o la morte di molte donne, ed è importante evitare i "falsi allarmi" che preoccupano inutilmente le donne coinvolte. Il fatto che il nostro test HPV CLART completamente automatizzato arrivi in Cina attraverso un partner eccellente come HuaSin supporta la nostra missione verso la popolazione".

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.