IT   EN

Ultimi tweet

Prevenzione e riconoscimento precoce della malattia mentale in Svizzera

Nel quadro del «Dialogo sulla politica nazionale della sanità», Confederazione e Cantoni hanno preso atto di un rapporto sulla situazione della salute mentale in Svizzera. Le misure proposte dovranno essere precisate nell’ambito di un’indagine conoscitiva.

Nel corso dell’incontro sono stati discussi altri temi, quali la promozione delle nuove leve nella ricerca clinica e la disponibilità di informazioni sulla salute in Svizzera.

Il rapporto «Dialogo - Progetto salute mentale» illustra la situazione in questo settore sul piano nazionale, regionale e cantonale, proponendo possibili ambiti in cui adottare misure. I problemi psichici vanno affrontati tenendo conto dei diversi gruppi di popolazione, poiché da un lato essi sono determinati da fattori individuali o genetici e dall'altro dipendono anche dal contesto sociale. La situazione sul posto di lavoro, ad esempio, è fondamentale. Le malattie psichiche fanno parte delle malattie non trasmissibili più diffuse; pertanto è importante, oltre che disporre di buone possibilità terapeutiche, anche promuovere la salute mentale, la prevenzione e il riconoscimento precoce delle malattie.

Raccomandazione sulla promozione delle nuove leve nell'ambito della ricerca clinica
In merito, Confederazione e Cantoni hanno approvato un rapporto della piattaforma «Futuro della formazione medica», che contiene una serie di raccomandazioni su come incentivare le nuove leve a dedicarsi alla ricerca clinica a tutti i livelli di carriera. Si tratta di avvicinare gli studenti di medicina interessati già nella prima fase di studio e di introdurli nel campo della ricerca. Inoltre, negli ospedali vanno create condizioni di lavoro e di assunzione che favoriscano questa attività. Il potenziamento della ricerca clinica nella formazione e nel perfezionamento dei medici rientra nelle misure del «Piano direttore per il rafforzamento della ricerca e della tecnologia in medicina» adottato dal Consiglio federale nel dicembre 2013.

Informazioni sulla salute per la Svizzera
Tema del Dialogo sono state anche le diverse informazioni statistiche sulla salute raccolte in Svizzera. Il «Dialogo sulla politica nazionale della sanità» ha preso atto di un rapporto in cui vengono illustrati i diversi rilevamenti in corso e pianificati, nonché il metodo con il quale sono svolti. Ora si tratta di esaminare la possibilità di far convergere tutte le informazioni sulla salute e di armonizzarle tra loro.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.