IT   EN

Ultimi tweet

Premi malattia 2017: si delinea un aumento medio del 6.5%

Le prime stime di aumento dei premi malattia, comunicate dai media e confermate da bonus.ch, situavano il rialzo dei premi tra il 4% e il 5%, una percentuale relativamente vicina a quella dell'anno passato. Una serie di fattori - informazioni relative all'aumento dei costi sanitari, i dati finanziari di alcune casse malati, gli effetti dell'adattamento del meccanismo di compensazione dei rischi e altre informazioni raccolte grazie a un sondaggio informale condotto presso gli assicuratori - ha tuttavia portato bonus.ch a rivedere al rialzo questa stima iniziale.

Secondo i nuovi calcoli, si stima che l'aumento medio dei premi malattia per il 2017 sarà dell'ordine del 6.5%. Per gli assicurati adulti con franchigia a 300 franchi nell'ambito di un modello assicurativo tradizionale il rialzo sarà lievemente inferiore, ovvero tra il 5% e il 6%. Il profilo sopracitato è quello generalmente adottato dall'UFSP in occasione della comunicazione dell'aumento dei premi. Per gli assicurati che hanno scelto una franchigia o un modello assicurativo differente, l'aumento dei premi malattia potrà variare anche di più di due punti rispetto alla media comunicata. 

È da rilevare che gli effetti dell'adattamento del meccanismo della compensazione dei rischi peseranno negativamente su diverse categorie di premi. bonus.ch stima che più del 20% degli oltre 200'000 premi malattia resi pubblici andrà soggetto a rialzi superiori al 10%. Le casse malati note con le denominazioni di "low-cost" e "satellite" avranno più difficoltà a contenere gli aumenti. 

A partire dalla fine di questo mese, su bonus.ch, gli assicurati potranno consultare e confrontare gratuitamente la totalità dei premi malattia per il 2017, e potranno richiedere un'offerta assicurativa secondo criteri da loro scelti, ricevendo una risposta già nei minuti successivi.

Confronto premi malattia

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.