IT   EN

Ultimi tweet

Nati prematuri, nuove linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità

Ogni anno, circa 15 milioni di bambini nascono prima del termine di 37 settimane per una gravidanza completa.


Il nuovo documento WHO recommendations on interventions to improve preterm birth outcomes offre consigli sugli interventi da adottare per la mamma quando il parto pretermine è imminente e per il bambino nato prematuro.
L’Oms ricorda come "le complicazioni dovute a nascite pretermine sono la principale causa di morte tra i bambini sotto i cinque anni di età, responsabile di quasi un milione di morti nel 2013. Senza un trattamento adeguato, per i nati pretermine aumenta il rischio di invalidità permanente e la scarsa qualità della vita".

Il documento, messo a punto da un gruppo internazionale di esperti provenienti da tutte le regioni dell'OMS, potrà essere utile a coloro che lavorano in tutto il settore sanitario, dagli operatori sanitari che forniscono direttamente assistenza alle donne in gravidanza e ai neonati prematuri, passando per i responsabili delle politiche sanitarie e di programmazione, fino a coloro lavorano allo sviluppo di ausili di lavoro e strumenti di formazione per gli operatori sanitari.

Vai al sito internet OMS

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.