IT   EN

Ultimi tweet

Mare Nostrum, identificato caso clinico sospetto

Durante le operazioni di soccorso effettuate dal pattugliatore Orione della Marina Militare domenica 29 giugno, intervenuto per prestare assistenza ad un barcone, nel corso dei previsti controlli sanitari a cura del personale sanitario di bordo e personale USMAF  - Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera del Ministero della Salute -  è stato identificato un caso sospetto di malattia infettiva di interesse per il Regolamento sanitario Internazionale dell’OMS.

 

 

Il paziente è stato isolato a bordo e sono state attivate le procedure necessarie di routine previste per giungere alla diagnosi del caso. In una nota il Ministero ha chiarito che la nave è ancora in navigazione questa sera e i medici si trovano a bordo con il paziente.

Il Ministero della Salute e la Marina Militare proseguono nell’opera di rafforzamento del dispositivo di sorveglianza sanitaria nei confronti di potenziali rischi infettivi connessi ai flussi migratori. L’attuazione del protocollo contribuisce ad elevare ancora di più il livello di tutela dei cittadini residenti nel nostro Paese e quella dei migranti stessi.

Prevede, infatti, la presenza di medici del Ministero a bordo delle navi impegnate nell’operazione Mare Nostrum per effettuare controlli sanitari sugli immigrati prima che arrivino nei porti italiani, utilizzando il lasso di tempo che intercorre tra il recupero e l’arrivo in porto.

L’operazione che vede al momento coinvolti su base volontaria complessivamente 20 medici del Ministero è iniziata sabato 21 giugno

Con questa operazione il Ministero ha inteso rispondere in maniera efficace all’incremento numerico delle persone da controllare e prosegue nell’azione di rafforzamento del dispositivo di sorveglianza sanitaria nei confronti di potenziali rischi infettivi connessi ai flussi migratori. 

E’ la prima volta che gli Uffici di Sanita' Marittima, Aerea e di Frontiera del Ministero della Salute hanno una proiezione in mare.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.