IT   EN

Ultimi tweet

Lombardia, esondazione a Sonico: 95.000 euro per pronto intervento

"Regione Lombardia concederà un contributo complessivo di 95.000 euro, pari all'80 per cento delle due richieste del Comune di Sonico, per le azioni di pronto intervento effettuate in seguito all'esondazione del torrente Re".

Lo comunica Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo, in riferimento alla situazione verificatasi lo scorso 5 agosto in Valle Camonica, a Sonico, in provincia di Brescia, dove, a causa di un fortissimo temporale, è esondato il torrente Re.

 

GLI INTERVENTI - L'assessore Beccalossi, che fin dalle prime ore susseguenti all'evento, si è recata a Sonico in rappresentanza di Regione Lombardia, sottolinea che "a seguito di sopralluoghi tecnici dei funzionari della Sede territoriale di Regione Lombardia di Brescia, a supporto del Comune, sono stati attivati due pronti interventi: uno per la movimentazione del materiale che ha occluso il corso d'acqua in più punti all'interno del centro abitato (25.000 euro), l'altro (93.000 euro) a monte dell'abitato per rimuovere ed allontanare 2.500 mc di materiale alluvionale".

 

RIDURRE AL MINIMO RISCHI - "Interventi di carattere urgente - prosegue Viviana Beccalossi - necessari per ridurre al minimo il rischio di ulteriori colate detritiche nel torrente e verso le abitazioni. Ancora una volta desidero sottolineare come la tempestività e la grande professionalità degli uomini della Protezione civile, dei Vigili del fuoco, dei Carabinieri e di tutte le Forze dell'ordine accorsi nella zona siano stati fondamentali, per mettere in sicurezza gli abitanti di questo territorio". "La difesa del suolo - conclude l'assessore Beccalossi - è al centro dell'azione dI governo di questa Giunta e del presidente Maroni. Il nostro pressing su Roma e sull'Esecutivo di Renzi sarà costante, per ottenere le risorse richieste per opere mirate alla sicurezza della Lombardia e dei suoi cittadini".

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.