IT   EN

Ultimi tweet

Life Sciences, assessore alla Ricerca Lombardia: noi traino per il Paese

Un confronto a 360 gradi per capire come le nuove tecnologie, in Italia e non solo, stanno cambiando le abitudini delle persone, con un'attenzione particolare al tema delle Scienze della Vita. Questo l'obiettivo della terza edizione del Technology Forum organizzato da 'The Europea House Ambrosetti' cui ha partecipato l'assessore regionale all'Università, Ricerca e Open Innovation.

CONCENTRARE GLI SFORZI - "È giusto concentrare gli sforzi maggiori in questo settore - ha detto - perchè da esso dipende il futuro non solo del Paese, ma dell'intero pianeta. Sia in termini di qualità della vita, sia in termini di crescita economica, occupazionale e di sviluppo industriale. Partiamo dal territorio, cioè la Lombardia, che da oggi rappresenta un'eccellenza".

QUALCHE DATO

- 19 IRCCS, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

- dei 49 presenti in Italia (40 per cento del totale);

- decondo la classifica nazionale stilata dal Ministero della Salute, 4 IRCCS lombardi occupano le prime 4 posizioni e ben 7 si collocano nei primi 10 posti, per qualità delle prestazioni nell'anno 2015;

- da soli gli IRCCS lombardi producono la metà delle prestazioni e delle pubblicazioni scientifiche e raccolgono il 50 per cento dei finanziamenti dedicati, del totale nazionale;

- la Lombardia conta il 50 per cento delle sperimentazioni cliniche in Italia e 700 milioni di euro investiti in studi clinici negli ultimi tre anni;

- 46.000 addetti nell'industria farmaceutica (tra diretti - 28.000 - e indotti - 18.000), fanno della Lombardia la seconda regione europea;

- 1/3 delle imprese biotech e dei dispositivi medici presenti in Italia risiedono nell'area di Milano, dove si concentra circa il 45 per cento del fatturato e degli investimenti nazionali della farmaceutica;

- 3 per cento del Pil del territorio è investito in ricerca e innovazione (circa 10,5 miliardi di euro).

IL METODO SUSSIDIARIO - Il metodo lombardo che ha consentito di raggiungere questi risultati è fatto di "ascolto, dialogo e sostegno in chiave sussidiaria". Un metodo che ha favorito una collaborazione virtuosa tra pubblico e privato che "ha reso la Lombardia uno dei 4 motori d'Europa e il punto di riferimento da cui far ripartire il Paese, valorizzando soggetti che fanno ricerca e innovazione aiutandoli a essere protagonisti". 

IL PREMIO 'LOMBARDIA È RICERCA' E LA GIORNATA DELLA RICERCA - L'assessore ha poi ricordato il recente conferimento del Premio da 1 milione di euro al professor Giacomo Rizzolatti che investirà 2/3 del milione di euro assegnati proprio per la ricerca in Lombardia. Il premio sarà consegnato l'8 novembre, in occasione della 'Giornata della ricerca' dedicata a Umberto Veronesi a un anno dalla sua scomparsa.

MEDICINA PERSONALIZZATA - Un altro campo su cui la regione crede molto è quello della medicina personalizzata "come possibilità di nuove e più precise proposte terapeutiche basate sull'analisi delle informazioni genetiche di ciascuna persona, sui suoi stili di vita e sui fattori ambientali".

GLI ACCORDI PER LA RICERCA - Anche i 106 milioni di euro a fondo perduto stanziati dalla Giunta regionale per gli 'Accordi per la ricerca" con l'obiettivo di sostenere progetti innovativi nel prodotto e nel processo serviranno a finanziare per la maggior parte progetti della 'Life sciences'. Sono 15 sui 32 selezionati quello che riguardano questo settore con impatti rivoluzionari per cittadini. Basti pensare allo studio per la realizzazione di un farmaco per curare definitivamente l'epatite B cronica e lo studio clinico sperimentale su 50 pazienti affetti da distrofia muscolare di Becker.

EMA A MILANO - "La candidatura di Milano per l'Agenzia internazionale del farmaco (Ema) - ha concluso - rappresenta sicuramente un altro importante volàno affinché la Lombardia si affermi sempre più traino per il Paese".

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.