IT   EN

Ultimi tweet

Karl Heinz Lumpi nominato Amministratore Delegato e CEO del Gruppo Esaote

Il Consiglio di Amministrazione di Esaote S.p.A. ha annunciato oggi che Carlos Alonso ha rassegnato le dimissioni da Amministratore Delegato e CEO del Gruppo, con effetto immediato, per perseguire altri interessi.

“Esaote ringrazia Carlos Alonso per il suo contributo e formula i migliori auguri per il suo futuro” ha dichiarato Paolo Monferino, Presidente di Esaote. Il Cda di Esaote ha nominato suo successore Karl Heinz Lumpi, a partire dal 12 gennaio 2015. “Karl Heinz Lumpi porta in Esaote una ventennale esperienza, maturata nel settore degli ultrasuoni, unendo ruoli in ambito marketing e commerciale e competenze tecnologiche e di Ricerca e Sviluppo sviluppate sia in piccole che in grandi realtà internazionali” continua Paolo Monferino “e sono certo che Karl contribuirà grandemente a rafforzare il nostro posizionamento sul mercato mondiale e a migliorare i processi di business ed organizzativi dell’Azienda”. Karl-Heinz Lumpi è stato sino a poco tempo fa Direttore Generale della divisione ultrasuoni “Women’s Health” in General Electric (GE) Healthcare, dove è stato responsabile dello sviluppo globale prodotti, di tutte le fasce, da value a premium.

Precedentemente, sempre in GE Healthcare Ultrasuoni, aveva guidato con successo le vendite ultrasuoni e la supply chain globale, conseguendo produttività ed efficienza. Prima di GE, Karl-Heinz è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Kretztechnik AG, responsabile del processo di trasformazione dell’azienda da privata ad azienda quotata sul “Neuer Markt” tedesco. Il suo contributo è stato determinante anche nel successivo processo di integrazione di Kretztechnik AG in GE Healthcare. Durante la sua lunga esperienza, Karl-Heinz ha contribuito significativamente anche ad innovazioni cliniche e tecnologiche nel settore degli ultrasuoni 3D e 4D, introducendo tecnologie volte ad aiutare la classe medica nel percorso di cura dei pazienti nel mondo. Karl-Heinz è laureato in Ingegneria Elettrica presso l’Università di Tecnologia di Graz, Austria.

 

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.