IT   EN

Ultimi tweet

IL TUMORE AL POLMONE SUPERA QUELLO AL SENO?

Quest’anno, per la prima volta, la mortalità per carcinoma polmonare pare destinata a superare quella per cancro alla mammella nelle donne europee. I tassi di quest’ultima forma tumorale, infatti, stanno diminuendo, a fronte di un aumento di quella polmonare.

 

L’incidenza del cancro al polmone prevista nelle europee, secondo dati riportati dal DailyMail, è infatti destinata a salire del 9 per cento tra il 2009 e il 2015, raggiungendo un livello di 14,24 per 100mila della popolazione. Al contrario, si stima che i tassi di mortalità per cancro al seno scenderanno del 10,2 per cento a 14,22 per 100mila. Si prevedono per quest’anno un totale di 87.500 decessi per la prima patologia, contro 90.800 per la seconda: il sorpasso sembra quindi imminente.

Il principale responsabile pare il fumo. La sigaretta sembra infatti diventare anno dopo anno sempre più attraente per il gentil sesso, soprattutto per le abitanti di Regno Unito e Polonia. Proprio in quelle aree sono previsti i tassi di mortalità maggiori per cancro ai polmoni, rispettivamente 21 e 17 per 100mila abitanti. Particolarmente virtuose invece le spagnole, per le quali si prevedono 8 decessi su 100mila.

Sebbene in generale i tassi di mortalità per tumore in genere siano in calo in tutta Europa, il fumo rimane una delle principali cause. Per esempio potrebbe essere responsabile per il 15-25 per cento di tutti i cancri pancreatici e dell’85-90 per cento di quelli polmonari.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.