IT   EN

Ultimi tweet

Humanitas e San Pio X: raggiunto l' accordo

Humanitas ha concluso l'accordo con la Fondazione "Opera San Camillo" per l'acquisizione della Casa di Cura San Pio X di Milano.

La San Pio X è da oltre 50 anni una realtà consolidata nel panorama della sanità milanese, punto di riferimento per pazienti e medici. Con i suoi 182 posti letto di degenza accreditati dal Servizio Sanitario Nazionale, la San Pio X offre servizi e assistenza sanitaria in regime di ricovero ordinario, Day Hospital o Day Surgery.

“Abbiamo scelto Humanitas -  spiega la Fondazione Opera San Camillo - perché questo Gruppo può permettere alla Casa di Cura di proseguire il percorso di sviluppo che le consentirà di continuare ad assicurare la migliore qualità e continuità di cure ai malati. Inoltre, l'inserimento in un circuito internazionale di alto livello scientifico e universitario permetterà alla Casa di Cura di continuare ad essere un punto di riferimento sanitario per la città di Milano e per la Lombardia”.

“Humanitas ritiene la San Pio X una realtà di eccellenza - spiega l’Amministratore Delegato del gruppo Humanitas Ivan Colombo - e si pone l’obiettivo di potenziarne i servizi investendo in tecnologie, nel rispetto dello spirito e dei valori che hanno fatto crescere la clinica in questi anni. La presenza, all’interno della Casa di Cura, di Ostetricia e Ginecologia, Neonatologia e Patologia Neonatale consente ad Humanitas di completare la propria offerta di specialità mediche, fondamentale dal punto di vista dell’insegnamento universitario”.

Humanitas è presente in Italia con l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, oggi uno dei più importanti policlinici europei, centro di ricerca internazionale e sede di insegnamento di Humanitas University, Ateneo internazionale dedicato alle Scienze mediche. Humanitas è inoltre presente a Bergamo con Humanitas Gavazzeni, a Castellanza con Humanitas Mater Domini, a Catania con Humanitas Centro Catanese di Oncologia e a Torino con Humanitas Gradenigo e Humanitas Cellini.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.