IT   EN

Ultimi tweet

GIORNATA NAZIONALE SULL’INCONTINENZA: VISITE GRATUITE ALL’INRCA

 

L’Inrca – Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per Anziani - aderisce alla “XI Giornata Nazionale per la prevenzione e cura dell’incontinenza”, che si tiene martedì 28 giugno.

L’evento è promosso dal Ministero della Salute e dalla Finco - Federazione Italiana Incontinenti e disfunzioni del pavimento pelvico. Dalle ore 9 alle 12 il dott. Redi Claudini e Simona Rocchi, infermiera professionale dell’Unità di Urologia dell’Inrca di Ancona diretta dal dott. Marco Dellabella, effettueranno visite mediche gratuite. Per prenotarsi è possibile telefonare allo 071 800 3441.

Le prestazioni offerte dall’Unità, centro accreditato Finco, vanno dalle visite specialistiche ambulatoriali all’esecuzione di esami diagnostici quali uroflussometria, ecografia addominale e pelvica, ecografia 3D, endoscopia urinaria, interventi di neuromodulazione sacrale, fino ai più recenti trattamenti chirurgici mininvasivi. Particolarmente importante ai fini della prevenzione, è la possibilità di eseguire anche la riabilitazione attiva dei muscoli del pavimento pelvico. Presso il centro è stato attivato anche un servizio di supporto psicologico.

L’incontinenza è un problema sociale causa di imbarazzo e vergogna, con costi sanitari e sociali stimati tra i 2,5 e i 3 miliardi di euro. Nonostante la diffusione del problema, che incide pesantemente sulla qualità della vita, provocando ansia e depressione, solo una minoranza di persone si rivolge al medico. Nell’ambito della Giornata, 60 ospedali italiani aprono le porte ai cittadini per informare e diagnosticare gratuitamente la presenza del disturbo, che in Italia colpisce circa 5 milioni di persone, di cui il 60% sono donne.

Per consultare i centri che aderiscono all'iniziativa è possibile visitare la pagina www.giornataincontinenza.com e selezionare la regione interessata. Oltre all’Inrca, i centri aderenti nelle Marche sono l’Unità operativa di Urologia dell’Ospedale di Macerata (0733/2572055) e il reparto di Ginecologia dell’Ospedale di Senigallia (071/79092160).

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.