IT   EN

Ultimi tweet

GIMBE AWARD nazionale all' ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena

L'efficienza organizzativa dell'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena è stata premiata a Bologna, con il GIMBE Award Aziendale, un premio conferito in occasione della 10a edizione della Conferenza Nazionale GIMBE alla quale sono intervenuti oltre 400 partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane e rappresentativi di tutte le professioni sanitarie. 

Il premio, ritirato da Silvia Briani, direttore sanitario dell'AOU Senese, è stato assegnato per aver ottenuto il punteggio massimo sui progetti presentati: tutti i 12 progetti senesi sono stati ammessi alla fase finale di selezione. Il meeting bolognese  ha puntato i riflettori su riduzione degli sprechi e aumento del valore in sanità, per contribuire alla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale.

“Tutti i progetti presentati – spiega la dottoressa Briani – sono stati realizzati secondo l'ottica Lean, la nuova metodologia di lavoro che stiamo utilizzando con successo e soddisfazione da circa due anni e che ci ha consentito di migliorare l'assistenza ed evitare gli sprechi in molti settori nevralgici del nostro ospedale tra cui il pronto soccorso e l'area medica. In particolare in una situazione in cui, nel nostro ospedale, nell'ultimo anno, abbiamo registrato circa 35mila ricoveri e 50mila accessi al pronto soccorso, il metodo Lean ci ha consentito di migliorare l'appropiatezza, l'efficienza e la produttività negli 80 posti letto di area medica internistica, che accolgono l'85% dei pazienti provenienti dal pronto soccorso. Il miglioramento delle performance in termini di degenza media è stato parallelo al miglioramento dell'appropriatezza dei ricoveri”.
Tutte le presentazioni della Conferenza GIMBE sono disponibili all'indirizzo: www.gimbe.org/conferenza2015-report.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.