IT   EN

Ultimi tweet

Gemelli Live Endoscopy per carcinoma e ipertrofia prostatica e per disfunzioni genitali maschili

Le nuove tecniche endoscopiche e i nuovi farmaci nel trattamento delle disfunzioni genitali maschili, le novità nel trattamento del carcinoma prostatico e la terapia farmacologica dell’ipertrofia prostatica sono i tre principali temi al centro del “Gemelli Live Endoscopy 2015”, il corso avanzato di endoscopia del basso apparato urinario che si svolgerà giovedì 19 novembre presso il Policlinico universitario “A. Gemelli”, dalle ore 8.00 alle 18.30.

L’evento di alta formazione specialistica è promosso dal prof. Pierfrancesco Bassi, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Urologica del A. Gemelli ed è riservato solo a 60 partecipanti.  Gemelli Live Endoscopy 2005 prevede dimostrazioni pratiche con lo scopo di formare i partecipanti all’addestramento su metodiche endoscopiche avanzate in urologica.

“Esami e procedure in endoscopia, come in molte altre discipline mediche, hanno subito profondi cambiamenti negli ultimi anni, con l’avvento di numerosi e sempre più sofisticati strumenti e innovative procedure, e richiedono aggiornamenti costanti”, spiega il professor Bassi, ideatore e chairman del Corso. “Il rischio – avverte Bassi – è che questa situazione può rendere difficoltosa per i più giovani l’acquisizione della necessaria esperienza nelle procedure endoscopiche di base. La validità della formula – continua Bassi - ci ha convinto a riproporre il Corso, giunto alla 6° edizione, con un formato invariato ampliando la tipologia delle procedure proposte”.

Il Corso ha il patrocinio della Società Italiana di Urologia (SIU), dell’Associazione italiana di Endourologia (IEA) e della Società di Urologia Nuova (SUN).

 

Il corso si articola in due sessioni introdotte da due letture la prima di Gaetano Gulino (Policlinico Gemelli) su “Nuovi farmaci nel trattamento delle disfunzioni genitali maschili” e la seconda di Francesco Pinto (Policlinico Gemelli) su “Novità nel trattamento del carcinoma prostatico”. Dopo ciascuna lettura si svolgeranno le sessioni di “chirurgia in diretta” che prevedono: tossina botulinica intradetrusoriale - Emilio Sacco (Policlinico Gemelli), Ipertrofia prostatica nel paziente a rischio: TURVAP Pierfrancesco Bassi, Ipertrofia prostatica: enucleazione laser (HoLEP) Ivano Vavassori, (Ospedale di Navigli) Ipertrofia prostatica: vaporizzazione fotoselettiva (PVP) Alessandro D’Addessi (Policlinico Gemelli),  Urotelioma: citoscopia, mapping, valutazione uretra prostatica con NBI Daniele D’Agostino (Policlinico Gemelli),Ipertrofia prostatica: BipoIEP Agostino Meneghini (Azienda ULSS 19 Adria-Ro) e Resezione endoscopica di neoplasia vescicale: TURB Marco Racioppi (Policlinico Gemelli).

 

La domanda di iscrizione si effettua entro il 17 novembre, esclusivamente online sul sito www.roma.unicatt.it – Studiare a Roma- Corsi di aggiornamento Formazione ed ECM.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.