IT   EN

Ultimi tweet

Garcia: "Campionato chiuso ma vogliamo continuare a vincere". Verso Catania-Roma

CATANIA-ROMA

Le parole del tecnico giallorosso Garcia alla vigilia della sfida della Roma contro il Catania

EMERGENZA DIFESA
Toloi non sarà convocato, non riesce a recuperare. Anche Castan si è fermato prima della fine dell'allenamento. Romagnoli sta bene, Benatia anche, ma Medhi non ha 90 minuti nelle gambe.

Abbiamo anche altre soluzioni: Jedvaj o De Rossi che può fare il centrale di difesa. Se Dodò è un giocatore di livello internazionale? Castan lo è sicuramente e merita di andare ai mondiali. Dodò ha fatto bene, ha recuperato da un infortunio nel migliore dei modi. Deve continuare così.

CATANIA
Il campionato è chiuso, non mi aspetto sorprese. Il nostro risultato non influirà sull'esito finale del torneo, ma noi andremo a Catania per vincere. Vogliamo giocare bene e dare tutto. Sono motivato al massimo, voglio conquistare la decima vittoria di fila anche se sarà difficile. I miei ragazzi hanno fame e hanno voglia di continuare a vincere. Un professionista si vede anche in questi casi, quando non c'è più un obiettivo di classifica da raggiungere. Comunque, faccio i miei complimenti alla Juventus, grande società, grandi giocatori, se loro hanno fatto questo campionato da record è grazie a noi. E se noi siamo andati bene è anche merito loro , perché abbiamo cercato di tenere il passo.

CONTE
Non contate su di me per continuare a giocare nel cortile della scuola, io suono il campanello della ricreazione. La Roma ha vinto il titolo dal punto di vista morale? La mia priorità era di ridare ai tifosi l'orgoglio di seguire la squadra, noi abbiamo sempre dato tutto sul campo. Ognuno ha dato il meglio, anche quando eravamo in difficoltà dal punto di vista numerico.

CHAMPIONS
Noi giocheremo la Champions l'anno prossimo e faremo di tutto per rappresentare al meglio l'Italia. Vogliamo vincere più partite possibile, anche per il ranking Uefa del paese. Saremo probabilmente nell'urna 4 del sorteggio, dovremo essere attrezzati anche per questo. Dobbiamo continuare su questa strada, non ho dubbi sul mio gruppo. Il prossimo anno dovremo fare attenzione agli infortuni. Un altro ko alla Strootman sarà più complicato da gestire. E voglio dire una cosa sul Benfica: i portoghesi lo scorso anno hanno perso tutti e tre i titoli alla fine, nelle varie gare decisive. E ora sono di nuovo in finale di Europa League, hanno vinto il campionato e sono in finale di coppa nazionale. Nonostante l'amarezza delle sconfitte subite hanno continuato a lavorare sulla stessa strada, con la stessa voglia. Questo è un modello da seguire.

CALCIO ITALIANO
Una cosa non mi è piaciuta in questo anno: gli stadi. Il calcio italiano ha bisogno di nuovi impianti per crescere e questa è una cosa che Pallotta e il suo staff hanno capito subito.

PJANIC
Grazie per avermelo chiesto. Ho ascoltato l'intervista con Govou e Mire ha risposto bene soprattutto sulla Roma. Lui ha detto che vuole rimanere, lo ha detto e non è uscito. Poi quando gli è stato chiesto del PSG ha risposto perché è una persona educata. Stessa cosa sul Barcellona. Resto molto ottimista sul suo rinnovo.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.