IT   EN

Ultimi tweet

Flavia Petrini nuovo presidente SIAARTI (Societa' Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia intensiva)

Flavia Petrini è il nuovo presidente della SIAARTI per il prossimo triennio 2019 – 2021. E’ la seconda donna, nella storia della SIAARTI, a ricoprire la più importante carica  (la prima fu Rosalba Tufano nel triennio 2003- 2006).

 

Queste le sue prime dichiarazioni: “SIAARTI oggi si dimostra essere una società scientifica attenta ai bisogni non solo di formazione e mantenimento delle competenze professionali, ma anche delle necessità di salute di una popolazione di cittadini che forse conosce ancora troppo poco il ruolo fondamentale dei nostri specialisti. Confermo quindi che mi assumo la responsabilità di prevedere e progettare le risposte da offrire pianificando con perseveranza, passione e professionalità le iniziative societarie”

Durante l’Assemblea Generale del congresso siciliano è stato eletto il presidente designato. Si tratta di Antonello Giarratano che oltre a far parte del neo-insediato consiglio direttivo, entrerà in carica nel triennio 2021-2024.

 Il team che lavorerà per i prossimi tre anni con Flavia Petrini è composto dai consiglieri: Paolo Novalesi (responsabile comitato scientifico) Massimo Girardis  (responsabile comitato formazione); Gilda Cinnella (responsabile comitato congressi); Luigi Tritapepe (responsabile sezione culturale medicina peri-operatoria); Giacomo Grasselli (responsabile area culturale Rianimazione e Terapia intensiva); Emiliano Cingolani (responsabile sezione culturale medicina critica dell’emergenza), Franco Marinangeli (responsabile sezione culturale medicina del dolore e cure palliative); Monica Rocco (responsabile sezione culturale medicina iperbarica); Marinella Astuto  ( responsabile sezione culturale cure materno infantili).

Molti gli argomenti affrontati durante il Congresso nazionale palermitano al quale hanno partecipato più di 360 relatori provenienti da tutta Italia e dall’estero. Particolare rilievo è stato dedicato non solo alla sicurezza e la qualità dei percorsi, da quello peri-operatorio a quelli delle patologie tempo-dipendenti, ma anche alla gestione del paziente fragile e anziano e alle nuove linee guida sull’elisoccorso. Grande interesse hanno suscitato anche le tematiche legate alla SEPSI e SHOCK SETTICO. A tal proposito la SIAARTI ha lanciato una Campagna Intersocietaria con otto Società Scientifiche di riferimento.

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.