IT   EN

Ultimi tweet

FEDERFARMA VERONA, FARMACIE APERTE IN AGOSTO E SERVIZI AGGIUNTIVI

42.500 ore di servizio a cui vanno aggiunte quelle della Guardia Farmaceutica notturna. È questo il volume di attività in agosto offerto dalle farmacie veronesi in tutto il territorio provinciale grazie ad un equo piano ferie che consente la capillarizzazione del servizio al cittadino anche nel mese clou delle vacanze.

Una nota particolare merita il giorno di Ferragosto che quest’anno, cadendo di sabato, fa sì che non si registri la circostanza del classico ponte infrasettimanale, ma solo di una festività con Guardia Farmaceutica in un giorno prefestivo. Federfarma consiglia, inoltre, di porre attenzione al cambio di turno di Guardia Farmaceutica (adesso, come è noto, bigiornaliero) che scatta proprio alle ore 9 del 15 agosto, giornata in cui la cittadinanza non troverà, quindi, le farmacie aperte come di consueto durante il sabato, ma solo le 14 di turno (mattina, pomeriggio, notte) oltre a quelle in deroga soprattutto per ragioni turistiche. La stessa situazione si presenterà, come è naturale, anche domenica 16 agosto.

 

«Invito i pazienti, con particolare attenzione ai soggetti cronici e anziani, a programmare in anticipo il ritiro dei farmaci in farmacia – dice Arianna Capri, vicepresidente di Federfarma Verona, l’Associazione dei titolari di farmacia -. Durante tutto il periodo estivo è buona prassi recarsi dal proprio medico di medicina generale per essere in grado di coprire, con le adeguate prescrizioni, i diversi periodi di vacanza: del paziente, del medico di medicina generale (che comunque è supportato dai turni di sostituzione) e della farmacia sotto casa, soprattutto per le persone con difficoltà motorie.

Il polo sanitario diffuso della rete-farmacia manifesta ancora più sensibilmente la sua vocazione sociale in estate quando i soggetti deboli e tra questi al primo posto gli anziani, richiedono un maggiore supporto. 

Ricordo, quindi, oltre al servizio di apertura quotidiana, che dal 20 luglio il 95% delle farmacie di Federfarma Verona aderisce all’iniziativa del numero verde nazionale 800 189 521 tramite cui attivare il servizio gratuito di consegna a domicilio dei farmaci a favore di soggetti soli non deambulanti  affetti da patologia cronica o grave, svolto e offerto dalle farmacie associate a Federfarma aderenti all’iniziativa. Il servizio di consegna che deve sempre essere attivato tramite il centralino del numero verde e non telefonando direttamente alla farmacia, è diurno e attivo da lunedì a venerdì.

Per l’orario notturno, prefestivo e festivo, ovvero quando è attiva la Guardia Medica, ricordo, inoltre, che Federfarma Verona da anni offre gratuitamente alla popolazione il servizio del Farmaco Pronto (Tel. 054 509892)perla consegna a domicilio di farmaci con ricetta medica urgente, specificamente rivolto alle persone in difficoltà che non siano in grado di raggiungere da sole la farmacia di turno più vicina».

Commenta questo articolo:

*
Il tuo indirizzo email non sarà visibile agli altri utenti.
Il commento sarà pubblicato solo previa approvazione del webmaster.